ASCOLTA RLB LIVE
Search

“Segni di libertà: scrittura ed espressività in carcere”: seminario di studi all’Unical

Il seminario si terrà il 22 marzo presso la sala stampa dell’Aula Magna.

 

ARCAVACATA (CS) – Per l’opinione pubblica, il carcere è un buco nero nel quale i protagonisti di piccoli e grandi fatti di cronaca sprofondano nell’oblio. Eppure la vita in cella riesce a toccare l’emotività della gente e ad alimentare il dibattito. Dai graffiti in carcere, alle annotazioni di un sottufficiale d’artiglieria dopo la disfatta di Caporetto e la prigionia dei soldati, al video di Repubblica.it “Quando si chiude il gabbio” che, in poche settimane ha totalizzato 130.000 visualizzazioni, si delinea un percorso di forme espressive e tipologie scrittorie di estremo interesse.

Il Laboratorio di Documentazione dell’Università della Calabria ha organizzato, su questi temi, un seminario di studi dal titolo “Segni di libertà: scrittura ed espressività in carcere”, che si terrà il 22 marzo a partire dalle 9,30 presso la sala stampa dell’Aula Magna. L’introduzione sarà affidata al professor Roberto Guarasci, interverranno Andrea Gualtieri, giornalista e autore della videoinchiesta di Repubblica.it, Nicolettà Giovè, dell’Università degli Studi di Padova che parlerà di “Segni di libertà. Graffiti in carcere” e Giorgetta Bonfiglio Dosio, dell’Università degli studi di Padova, sul tema “Un’incursione militare. Dalla pietas familiare alla ricerca”.




Impostazioni sulla privacy

Statistiche

Google Analytics - I cookie statistici aiutano i proprietari del sito Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid

Necessario

Meteogiuliacci.it - I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito Web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

_cfduid

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti Web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

d, IDE, r/collect, test_cookie

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

_app_sess, afsu, google_experiment_mod, google_pub_config