Escape room in Calabria, per vincere serve solo il cervello

Un gioco da vivere in prima persona, intrappolati in una stanza dalla quale si potrà uscire solo aguzzando l’ingegno.

 

COSENZA – Escape room in Calabria. L’avvincente gioco che sta spopolando in Europa, approda anche nel Sud Italia conquistando i calabresi. Diverse le opportunità per conoscere l’ebbrezza dell’essere intrappolati in una stanza dalla quale sarà possibile uscire solo districandosi in un groviglio di enigmi ed indizi. Ambientate nei contesti più disparati, a seconda della fantasia del titolare, le escape room sono una simpatica idea per trascorrere momenti di gioia tra amici e parenti e fare nuove amicizieSessanta minuti a disposizione, una porta e un oggetto da trovare (generalmente una chiave). Questi gli elementi alla base del gioco che trasforma gli avvendownloadtori in detective che usano logica ed astuzia per raggiungere la libertà.

 

Nato on line, il gioco è diventato con il tempo una vera e propria caccia al tesoro dal vivo. L’intuito e la collaborazione sono gli elementi da sfruttare per uscirne vincenti. La prima Escape Room del mondo pare sia nata a Los Angeles ambientata in una stanza stile anni ’40 con una scrivania, una libreria, finestre chiuse e una sola porta. In Italia invece la prima città in cui sono apparse le Escape Room è Torino nel 2015 con un’ambientazione simile ai film di Saw ed una missione che in pochi sono riusciti a portare a termine.

TUTTE LE ESCAPE ROOM IN CALABRIA

Il gioco è rivolto a gruppi da due sino ad un massimo di dieci persone ed i prezzi in Calabria sono abbastanza popolari. Per vivere in prima persona l’avventura di un film e sentirsi immersi in un videogame i calabresi possono scegliere tra più strutture. Escape room in cui le ‘trappole’ sono state studiate da esperti del settore e, per non annoiare l’utente, vengono cambiate nel corso del tempo.

A Diamante in provincia di Cosenza novelli galeotti accusati di aver rubato il ‘Diamante del Tirreno’ dovranno riuscire ad evadere di prigione e testimoniare la propria innocenza. Nella città di Katrina Zborowsky, 21, of Winnipeg, left, and Larry Gates of Anaheim leave no stone unturned to find any clues while playing the Sherlock Room at Exodus Escape Rooms in Anaheim. Groups are locked into a room and tasked with finding clues to escape the room. A one-hour time limit is placed, and only one clue is given, if needed. ///ADDITIONAL INFORMATION :2/13/15 0220.YBL.EscapeRoom.mm - MATT MASIN, STAFF PHOTOGRAPHERCrotone The Trap House offre due diverse ambientazioni in cui cimentarsi alla scoperta di password e codici segreti: la prigione e la caccia al tesoro. A Palmi invece ci si ritroverà a confrontarsi con quiz di logica e cultura generale per riconquistare la libertà fuggendo dalla stanza in cui si è stati rinchiusi. Infine a Reggio Calabria Intrappola.To permetterà ai giocatori di lanciarsi nel cercare la via d’uscita per ritornare alla realtà aprendo il lucchetto dell’unica porta presente nella ‘gabbia’.