Fino al 20 novembre la petizione per "Una legge per l'assistenza alle vittime della violenza stradale" (AUDIO) - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

In Evidenza

Fino al 20 novembre la petizione per “Una legge per l’assistenza alle vittime della violenza stradale” (AUDIO)

Avatar

Pubblicato

il

Il prossimo 20 novembre, in tutto il mondo sarà celebrata la “Giornata in memoria delle Vittime della Strada”. Tantissime le iniziative anche in Calabria per ricordare e sensibilizzare sul tema della sicurezza stradale.

COENZA – Ancora fino al 20 novembre 2016 sarà possibile firmare la petizione su change.org lanciata dalla Fondazione Luigi Guccione insieme all’Associazione “Ada Cuglietta Onlus”, per chiedere una legge per l’assistenza alle persone coinvolte (CLICCA QUI PER FIRMARE). Nell’ambito dell’iniziativa mondiale il prossimo 23 novembre ci sarà un consiglio Comunale aperto a Torino nel corso del quale sarà affrontato il tema di questo anno: “Azioni di primaria importanza dopo lo scontro stradale: cure mediche, indagini, giustizia”.

Nel pomeriggio a Roma presso la sede ACI di Roma Termini con la presenza del delegato ONU Jean Todt e il Presidente Nazionale di ACI Angelo Sticchi Damiani, per inaugurare il primo centro di assistenza dei familiari delle vittime delle strada intitolato a Marcel Haegi fondatore FEVR federazione Europea Vittime della Strada, alla presenza di altre 20 associazioni che hanno co-presentato insieme alla fondazione “L. Guccione”. Un’iniziativa della nel corso della quale si ricorderanno tutti quelli che hanno perso la vita in un incidente stradale. Rispettare i diritti delle vittime infatti, significa innanzitutto assistere e prevenire gli incidenti stradali.

L’obiettivo della petizione e i prossimi appuntamenti li ha illustrati ai microfoni di Rlb Radioattiva, Aurelio Longo, presidente dell’Associazione “Ada Cuglietta Onlus”

ASCOLTA L’INTERVISTA
[audio_mp3 url=”http://www.quicosenza.it/news/wp-content/uploads/2016/11/longo.mp3″]

 

LEGGI ANCHE: Vittime della Strada, petizione online per chiedere una legge per l’assistenza alle persone coinvolte

In Evidenza

Criptovalute: conviene puntare su Ripple? Le previsioni degli esperti

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Creata con l’obiettivo di migliorare la tecnologia di Bitcoin, Ripple è oggi la criptovaluta più controversa del momento, soprattutto in merito alla diatriba legale con la SEC, l’Autorità di vigilanza per i mercati finanziari degli Stati Uniti (altro…)

Continua a leggere

Area Urbana

Senza memoria

Omaggio dell’Associazione Nazionale Alpini al monumento dedicato a Dino Paolo Nigro, il giovane Caporalmaggiore degli Alpini che ha perso in Kosovo nel 2001.

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

MONTALTO UFFUGO – In questa puntata del Diario vi raccontiamo il saluto dell’Associazione Nazionale Alpini al monumento dedicato a Dino Paolo Nigro,  il giovane Caporalmaggiore degli Alpini che ha perso la vita durante un’esercitazione nei cieli del Kosovo nel 2001. Davanti alla stele in marmo, posta all’interno della villa comunale che porta tra l’altro proprio il nome del militare, il gruppo Ana di Cosenza ha formalmente chiesto all’Amministrazione a guida Caracciolo maggiore cura e attenzione per un posto ad altro valore simbolico:<<Siamo dalla parte della famiglia – ha sottolineato il segretario Sandro Frattalemi – per questo chiediamo la messa in sicurezza del monumento>>.

Solo qualche settimana fa, la lapide commemorativa era stata presa di mira da vandali che avevano agito indisturbati, complice la totale assenza di sistemi di telesorveglianza. La villa comunale del centro storico non è però il solo luogo a necessitare di manutenzione: nel report video vi mostriamo le immagini che documentano lo stato di trascuratezza di quella di Taverna, nella zona valliva, frequentata in larga misura da giovani e soprattutto dove le famiglie portano a giocare i bambini.

Continua a leggere

In Evidenza

Escursioni: ecco le mountain bike più gettonate del momento

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Una delle attività più interessanti che negli ultimi anni ha saputo calamitare l’attenzione delle persone è l’escursione in bici (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza