Eclissi totale di Sole: dalle 19:00 di oggi l’evento astronomico dell’anno. Ecco dove seguirla

Tutto pronto per lo spettacolo dell'eclissi totale di Sole. Si tratta dell'evento astronomico dell'anno. Ecco come seguirla Live

COSENZA – Tutto pronto per lo spettacolo dell’eclissi totale di Sole. Si tratta dell’evento astronomico dell’anno. La Grande Eclissi, anche se sarà visibile solo dal Centro e Nord America (dal Messico fino al Canada), sarà uno spettacolo da non perdere in tutto il mondo grazie a Internet e alle tantissime dirette. Per assistere dal vito all’eclissi solare totale di oggi, le persone dovranno trovarsi all’interno del percorso largo 115 miglia. L’eclissi inizierà in Messico e poi attraversa gli Stati Uniti attraverso il Texas. Da li l’eclissi si estenderà verso nord-est, attraversando 13 stati  per poi attraversare le province marittime del Canada, in particolare nella zona delle cascate del Niagara.

Questa GIF animata mostra l’ombra della Luna che attraversa il Pacifico,  il Nord America e termina al tramonto non lontano dalla Spagna. La durata più lunga dell’eclissi sarà vicino a Torreon, in Messico, con 4 minuti e 27 secondi. Il cerchio nero interno, l’ombra, rappresenta l’eclissi totale del Sole. Il cerchio d’ombra esterno, penombra, mostra l’estensione dell’eclissi parziale.

Milioni di persone pronte all’evento

Negli Stati Uniti l’eclissi totale di sole inizierà in Texas e attraverserà Oklahoma, Arkansas, Missouri, Illinois, Kentucky, Indiana, Ohio, Pennsylvania, New York, Vermont, New Hampshire e Maine. Secondo la NASA, anche piccole parti del Tennessee e del Michigan subiranno l’eclissi solare totale. Questa è la prima eclissi solare che attraversa il Nord America negli ultimi 7 anni e la prossima avverrà solo il 23 agosto del 2044. L’eclissi verifica quando la Luna si interpone tra la Terra e il Sole, oscurando completamente la luce solare diretta. Questo accade quando la Luna si trova nella sua fase di Luna Nuova e si trova allineata in modo perfetto con il Sole e la Terra. Durante l’eclissi totale, l’oscurità della Luna copre completamente il disco solare, creando un’atmosfera magica in cui il giorno sembra trasformarsi in notte nel giro di pochi istanti.

Eclissi totale di Sole: in diretta anche in Italia

Anche in Europa e in Italia sarà possibile ammirare l’eclissi grazie a diverse dirette streaming che inizieranno a partire dalle ore 19:00 ora italiana quando il cielo del Nord America sarà testimone di uno degli eventi astronomici più spettacolari. L’eclissi di oggi sarà uno spettacolo imperdibile, in primo luogo perché per ammirare un evento simile dall’Italia dovremo aspettare fino al 2 agosto 2027. Sarà inoltre l’eclissi solare totale più lunga tra quelle visibili dagli Stati Uniti fin dal 1806: per chi si trova nelle zone vicine al confine col Messico, potrà arrivare a ben 4 minuti e 26 secondi, poco meno di quella del 1806, durata 4 minuti e 55 secondi.

Eclissi totale di Sole 2024
“Michael Zeiler, GreatAmericanEclipse.com

Un’eclissi più lunga significa anche un’eclissi molto buia: la maggiore oscurità potrebbe rendere visibili non solo pianeti come Venere e Giove, ma anche la cometa 12P/Pons-Brooks, che il prossimo 21 aprile raggiungerà il punto più vicino alla nostra stella e che al momento si trova non distante da Giove. Per poter osservare live l’evento in nostro aiuto l’Istituto Nazionale di Astrofisica che sui suoi canali Facebook e Youtube trasmetterà le immagini riprese da diversi telescopi per l’intera durata del fenomeno. La diretta viene trasmessa nell’ambito della serie ‘Il Cielo in Saoltto’ e a partire dalle 20:00 il commento delle immagini da parte degli esperti.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Corigliano Rossano, allarme Schlein (Pd) su tagli ai comuni che hanno fondi Pnrr

CORIGLIANO ROSSANO - La segretaria del Partito Democratico, Elly Schlein, nel corso del suo tour elettorale in Calabria, ha fatto tappa a Corigliano Rossano,...
accoltellato morelli 2

Accoltellato e abbandonato davanti all’ospedale, muore 30enne: l’ipotesi di una rapina andata male

REGGIO CALABRIA - È di Catania l'uomo deceduto ieri davanti all'ospedale "Morelli" di Reggio Calabria. L'identità è stata accertata dalla squadra mobile e dai...
Ospedale di Paola

Ospedale di Paola, il reparto di chirurgia verso la chiusura. Presentato ricorso al Tar

PAOLA (CS) - Il Comitato per la difesa del diritto alla salute ha depositato un ricorso al Tar Calabria contro il piano di riordino...

Cosenza, siglato il protocollo “Codice rosso” fra Uepe e Csm

COSENZA - Siglato protocollo d’intesa fra il Dipartimento Giustizia minorile e di comunità – Ministero della Giustizia, Ufficio locale di esecuzione penale esterna di...
protesta-unical-per-Palestina

Unical, il Senato Accademico prende posizione: «cessate il fuoco in Palestina»

RENDE (CS) - Dopo le forti tensioni che hanno coinvolto diverse università italiane - tra cui anche l'Unical - il Senato Accademico della Calabria...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Tragico incidente nel cosentino. Perde il controllo dell’auto e finisce fuori...

CORIGLIANO - ROSSANO (CS) - Avrebbe perso il controllo della sua auto, per cause in corso di accertamento, finendo fuori strada. È morto così,...

Unical, Anna Maria Napoli riconfermata direttrice del dipartimento di Chimica e...

RENDE -  Anna Maria Napoli è stata riconfermata alla guida del dipartimento di Chimica e tecnologie chimiche (CTC) dell’Università della Calabria. Gli aventi diritto erano 47 e...

Autovelox, domani in vigore le nuove regole. Quelli che non rispetteranno...

COSENZA - Con la pubblicazione in gazzetta ufficiale, entreranno ufficialmente in vigore da domani le nuove regole sugli autovelox. Un decreto annunciato e fortemente...

Approvato il decreto salva-casa. Dal soppalco alla veranda, fino alle tende...

ROMA - Il consiglio dei ministri ha approvato il decreto "salva-casa" voluto dal vicepresidente del Consiglio e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini....

Cosenza: “le modifiche alla viabilità non sono la causa del traffico....

COSENZA - Un’accurata analisi ed un contributo sulla situazione della viabilità e in generale sulla mobilità a Cosenza arriva da Giuseppe Lo Feudo, Socio...

Cosenza: prosegue la bonifica delle auto abbandonate. Una cinquantina già rimosse,...

COSENZA – Auto abbandonate a Cosenza: come annunciato nelle scorse settimane è iniziato e sta proseguendo a ritmo serrato il lavoro di decoro di...