Il virus killer: terza vittima - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Il virus killer: terza vittima

Avatar

Pubblicato

il

Il virus-killer dello Yosemite Park in California ha fatto la terza vittima. Per ora non ha nome, ma si diffonde tramite le feci

essiccate di roditori selvatici. Il parco americano ha allertato tutti i diecimila campeggiatori che hanno visitato lo Yosemite durante i mesi estivi.

Al momento il virus senza nome ha colpito otto persone. Il numero verde del parco sta ricevendo una media di mille telefonate al giorno. Sono tutti visitatori preoccupati per la loro salute.

I morti per ora sono 3, ma il numero potrebbe crescere e in questa fase è fondamentale un severo monitoraggio per rilevare eventuali sintomi e intervenire imemdiatamente.

Il virus ha un’incubazione che arriva fino a sei settimane. Il primo decesso è stato registrato ad agosto scorso. Un uomo di 37 anni di San Francisco ha accusato problemi respiratori molto simili ai sintomi di un’influenza. In pochi giorni le sue condizioni si sono aggravate fino a portarlo alla morte.

Secondo i medici, il virus si diffonde tramite gli escrementi di piccoli roditori che hanno fatto dei nidi proprio nelle fessure delle rocce dove i campeggiatori appoggiano le loro tende.

Una volta essiccati, gli escrementi si diffondono nell’aria sotto forma di polvere e possono essere inalati inavvertitamente, generando il contagio.

Vista l’emergenza, in molti stanno chiamando il parco per disdire le prenotazioni. Ma il portavoce dello Yosemite dichiara che non c’è alcuna “fuga di massa” e che molti campeggiatori hanno deciso comunque di recarsi nel parco, rassicurati dall’intervento dei medici che hanno “bonificato” l’area in cui i roditori hanno nidificato.

 
 

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza