ASCOLTA RLB LIVE
Search

Houston sotto choc, polizia uccide ritardato in carrozzina

(AGI) HOUSTON – E’ bufera sulla polizia di Houston in Texas. Un agente ha sparato ed ucciso un ritardato mentale su una carrozzina, senza un braccio ed una gamba, perche’ lo aveva ‘minacciato’ con una penna. Sabato mattina una pattuglia e’ arrivata in una casa-accoglienza privata dove la vittima, il quarantenne Brian Claunch, aveva minacciato il padrone di casa perche’ si rifiutava di dargli una bibita e sigarette. Secondo la ricostruzione degli agenti Claunch avrebbe “messo all’angolo” uno dei poliziotti brandeggiando un’arma, che poi si e’ rivelata essere una penna. Il secondo agente a quel punto ha estratto la pistola e’ ha freddato Claunch con un singolo colpo. (AGI) .