Droga in treno all’interno della sua valigia, arrestato

REGGIO CALABRIA – Un messinese di 33 anni, le cui generalità non sono state rese note, e’ stato arrestato dalla Guardia di Finanza di Reggio Calabria per

traffico e detenzione di sostanze stupefacenti. Il giovane era appena giunto alla stazione ferroviaria di Villa San Giovanni, con un treno proveniente da Milano, quando e’ stato sottoposto a un controllo antidroga da una pattuglia della squadra cinofili delle Fiamme Gialle, coaudiuvata da una pattuglia della Polfer. Appena sceso dal treno il giovane e’ stato segnalato dal cane, per cui i militari hanno sottoposto ad un’accurata perquisizione la sua valigia, dentro la quale sono stati rinvenuto 9 panetti di hashish del peso di circa 900 grammi, e 2 involucri di marijuana del peso di 30 grammi.