Ritrovate pistole e proiettili

CASTROVILLARI – Rinvenute due pistole calibro 6.35 di cui una con matricola abrasa e 20 prioiettili dai carabinieri della compagnia

di Castrovillari.

Il ritrovamento e’ stato effettuato dai militari della stazione di Altomonte (Cs) che, per mezzo di un servizio perlustrativo, percorrendo lo svincolo autostradale dell’A-3 di Altomonte, hanno notato un involucro di colore blu e dalla forma sospetta, riposto sul ciglio della strada.  I carabinieri, hanno deciso di di ispezionarlo pensando che potesse essere stato abbandonato da qualche autovettura che voleva sottrarsi al contollo di un posto di blocco. L’intuizione si e’ rivelata fondata in quanto all’interno dell’involucro c’erano le due pistole, di cui una con la matricola abrasa, e ben 20 proiettili. Le armi poste sotto sequestro, d’intesa con la procura della repubblica di Castrovillari, saranno inviate al Ris – sezione balistica – dei carabinieri di Messina per accertare se siano state o meno utilizzate in qualche evento delittuoso.