Mannarino infiamma le Serre

CERISANO – Il Tevere Grand Hotel di Mannarino si sposta a Cerisano e celebra con un concerto da grandi numeri un altro appuntamento in cartellone dell’edizione 2012 del Festival delle Serre: una buona esibizione, quella del cantautore romano, condizionata da una acustica e da un impianto audio decisamente al di sotto sia delle aspettattive che

dell’importanza dello spettacolo.

Tanti giovani e meno giovani, hanno raggiunto l’arena concerti di Palazzo Sersale per il concerto dell’autore di due album culto degli anni zero , “Bar della rabbia ” e “Supersantos” : ennesimo pienone per l’artista romano, che solo qualche settimana fa aveva radunato circa settemila persone per la chiusura del DeaFest a Gallico.