Agricoltore ucciso, un arresto

(ANSA) – PALMI (REGGIO CALABRIA) – I carabinieri hanno arrestato Salvatore Costantino, di 45 anni, ritenuto uno degli autori dell’omicidio dell’agricoltore

Domenico Ianni’, ucciso a Seminara il 29 settembre scorso, e del ferimento del suo collaboratore Eugen Zimov. Salvatore Costantino era stato fermato insieme al fratello Antonio (51) dopo il delitto, ma il suo fermo non era stato convalidato. Adesso i carabinieri e la Procura di Palmi hanno raccolto nuovi indizi e Costantino e’ stato arrestato.