ASCOLTA RLB LIVE
Search

Spezzano Piccolo, inaugurata la nuova Casa comunale

C’è voluto il Commissario prefettizio, Emanuela Greco, per terminare i lavori ed inaugurare la nuova Casa comunale di Spezzano Piccolo.

Ai cittadini del centro presilano, la festa organizzata per l’occasione è molto piaciuta. Tanto che hanno partecipato davvero in massa. La Casa comunale rappresenta per gli abitanti, oltre che un presidio di legalità, anche un importante punto di riferimento. Ed è per questo che la comunità ha voluto celebrare questo importante momento organizzando, proprio all’interno della Casa Comunale, un’esposizione di arte, artigianato e prodotti tipici. “La Casa comunale è un po’ il motore di tutto il paese, il punto di riferimento dei cittadini – ha detto Emanuela Greco – ed è il luogo in cui si va per chiedere i propri diritti, e a volte è anche solo il posto in cui si va per essere ascoltati o per avere un consiglio”.

Emanuela Greco, Viceprefetto vicario, guida il Comune di Spezzano Piccolo dal settembre scorso, quando il prefetto, Gianfranco Tomao, fu costretto a commissariarlo per le dimissioni di sei dei dieci consiglieri comunali, che portarono alla caduta del sindaco Stefania Rota. E proprio il prefetto ha voluto essere presente al momento dell’inaugurazione della Casa comunale. “Ora è un momento un po’ particolare – ha detto il prefetto – perchè c’è un Commissario straordinario che governa la città, ma alle prossime elezioni torneranno coloro i quali i cittadini avranno voluto eleggere e riprenderanno il loro posto in questo che è il cuore pulsante della città”.