ASCOLTA RLB LIVE
Search

300 grammi di marijuana: arrestato un carpentiere nel crotonese

CROTONE – Un quarantenne è stato arrestato dai carabinieri

della Stazione di Isola Capo Rizzuto in quanto nascondeva circa 300 grammi di marijuana in un deposito di attrezzi. L’uomo e’ accusato, infatti, di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta del carpentiere Roberto Mungo, 43 anni, gia’ conosciuto dalle forze dell’ordine. I militari nel corso di un servizio mirato, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti o psicotrope, hanno perquisito la sua abitazione e i luoghi di pertinenza, rinvenendo, all’interno di un magazzino adibito al deposito di attrezzi da lavoro, in cui sono stati trovati 295 grammi di marijuana e 15 recipienti contenenti semi e germogli di canapa. L’arrestato, e’ stato da subito ricondotto, su disposizione dell’AutoritĂ  Giudiziaria, nella sua abitazione agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.