Un anno dalla tragedia di Cutro, i superstiti tornano in Calabria

Saranno a Crotone su input della Rete 26 febbraio per commemorare i 94 migranti morti nelle acque di Steccato

CROTONE – Circa cinquanta tra familiari delle vittime e superstiti del naufragio di Steccato di Cutro torneranno a Crotone per ricordare la tragedia del 26 febbraio 2023 con 94 migranti morti, tra i quali 35 minori, ed almeno una decina di dispersi. A permettere il loro arrivo per l’occasione è stata la Rete 26 febbraio composta da oltre 400 tra realtà e associazioni, che oltre ad assumersi il costo del pagamento del viaggio, ha organizzato tre giorni con diverse iniziative, dal 24 al 26 febbraio, per ricordare il tragico evento. Il 24 febbraio sono in programma il “Friendly match”, partita di calcio antirazzista, organizzata in collaborazione con ResQ People Saving People e con il patrocinio del Crotone calcio e l’inaugurazione, al Museo di Pitagora, della mostra fotografica “I sogni attraversano il mare”, con 94 fotografie, tante quante le vittime, a cura del bisettimanale il Crotonese. A seguire la piéce teatrale “La renaissance des filles afghanes”.

Domenica 25 febbraio, alle 15, partirà un corteo da piazzale Nettuno verso il centro di Crotone “Per non dimenticare”. I partecipanti faranno tappa davanti al PalaMilone, che lo scorso anno diventò la camera ardente delle vittime, e si concluderà al Museo di Pitagora dove ci sarà un dibattito con interventi di familiari e sopravvissuti insieme ad associazioni, attivisti e ong. Negli spazi del museo sarà anche possibile firmare l’Iniziativa dei Cittadini Europei (Ice) Stop border violence che chiede la corretta applicazione dell’art.4 della Carta dei diritti fondamentali dell’Ue che proibisce qualsiasi tipo di tortura o trattamento inumano ai confini dell’Europa. Lunedì 26 febbraio, alle 4 del mattino, l’orario del naufragio, è in programma una fiaccolata sulla spiaggia di Steccato di Cutro teatro della tragedia, promossa dalla redazione di “Crotone News” alla quale parteciperanno superstiti e familiari delle vittime.

Questi ultimi, alle 9, al Museo di Pitagora, incontreranno la stampa per raccontare le loro storie e le loro denunce. “Tutto questo programma – scrive la Rete 26 febbraio – gli eventi, che insieme ai familiari e ai superstiti sono stati immaginati e realizzati sono ispirati e guidati da richieste e rivendicazioni chiare: corridoi umanitari; politiche migratorie efficienti e concrete, rispettose dei diritti umani universali, della dignità di tutti, in particolare di chi fugge da conflitti, catastrofi ambientali e umanitarie, contesti di gravi crisi sociali ed economiche, persecuzioni”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Ponte stretto messina

Espropri Ponte, il neo sportello nel caos: «operatori non in grado di dare informazioni»

REGGIO CALABRIA - Gli operatori dello sportello istituito dalla società "Ponte sullo Stretto" nel Comune di Villa San Giovanni "non sono in grado di...
Scuola estate

Scuole aperte anche in estate. Firmato il decreto con 400 milioni per le attività...

COSENZA - Scuole aperte anche in estate. Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha firmato il decreto che stanzia 400 milioni di...
universita_magna_grecia_catanzaro-

Epilessia, il progetto di ricerca della ‘Magna Grecia’ scelto tra 300 in tutta Italia

CATANZARO - "Un progetto di ricerca dell'Università Magna Graecia di Catanzaro, finalizzato all'identificazione di nuovi biomarcatori del microbiota intestinale che possono essere d'ausilio nella...
parco-robinison_eco-avventura

Rende, ‘Eco avventura’: l’evento gratuito rivolto a bimbi e famiglie al Parco Robinson

RENDE (CS) - L’agenzia di animazione ”Le Sorelle Mastrosimone “ dopo il successo della scorsa stagione annuncia la seconda edizione di “Eco avventura” ....
Sorianello

Scomparso da Sorianello si rifà vivo: «non cercatemi più, rientro quando sarò pronto»

VIBO VALENTIA - É un allontanamento volontario quello di Marco Stramondinoli, il fabbro 39enne di Sorianello di cui non si avevano notizie da ieri...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Morti in carcere, la Calabria si mobilita per la Conferenza dei...

REGGIO CALABRIA - Fervono i preparativi dei Garanti dei diritti delle persone detenute presenti in Calabria per l’iniziativa indetta dalla Conferenza nazionale dei Garanti...

Abusi edilizi, Legambiente sull’accordo con la Regione: «punto di svolta in...

CATANZARO - "La Calabria è tra le regioni più esposte alla pressione del 'mattone illegale' collocandosi stabilmente ai primi posti per numero di reati...

Scompare un 39enne, la Prefettura attiva il piano provinciale per la...

VIBO VALENTIA - Ore di grande apprensione a Sorianello, comune delle pre-Serre Vibonesi. Nel paese limitrofo al centro di Soriano non si hanno più tracce di...

Processo ‘Xenia’, da Mimmo Lucano “nessun arrembaggio a risorse pubbliche”

REGGIO CALABRIA - "L'ampia istruttoria non ha offerto elementi per ritenere provati nessuno degli elementi che, nella pratica giudiziaria, vengono valorizzati per dimostrare l'esistenza...

Investita da un’auto mentre passeggia nella casa di riposo, 97enne morta...

CATANZARO - Una donna di 97 anni, ricoverata in una casa di riposo in provincia di Catanzaro è morta dopo essere stata investita da un’auto. Dalle...

Ingerisce farmaci e si butta in acqua: salvata giovane donna nel...

CAMPORA SAN GIOVANNI (CS) - Ieri una giovane donna dopo aver ingerito dei farmaci, si sarebbe buttata in acqua in prossimità del porto turistico...