Sit-in per la Statale 106: “non basta un progetto, bisogna fare qualcosa di più”

"Bisogna correre, andare avanti, fare qualcosa in più per la Statale 106 e per questi 147 chilometri di territorio"

REGGIO CALABRIA – “Non basta un progetto di fattibilità. Bisogna correre, andare avanti, fare qualcosa in più per la Statale 106 e per questi 147 chilometri di territorio dove vivono e operano cittadini, sindaci, calabresi che reclamano diritti, sicurezza e sviluppo”. Lo ha detto il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà che ha partecipato assieme agli amministratori della Locride alla mobilitazione indetta da Cgil, Cisl, Uil per la difesa ed il rilancio della Strada statale 106.

Falcomatà, che ha ringraziato “la triplice sindacale per aver alzato l’attenzione su un problema sentito e reale in una parte importante della regione”, ha detto che “con questa manifestazione i sindaci del territorio chiedono un’assunzione di responsabilità alla Regione e all’Anas affinché il progetto di ammodernamento veda finalmente la luce. Le risorse ci sono e, se del caso, si devono adeguare alla particolare congiuntura economica e all’aumento dei prezzi e dei materiali. È bello che la mobilitazione odierna coinvolga, contemporaneamente, diverse province calabresi perché la voce unitaria delle comunità è sempre più forte”.

“Mentre noi siamo qui a manifestare – ha aggiunto il sindaco metropolitano – una delegazione di consiglieri regionali del reggino, con in testa il consigliere regionale Giovanni Muraca, si trova negli uffici della Regione, a Catanzaro, per verificare la situazione e procedere in maniera coordinata e sinergica. Mi auguro e ne sono convinto che questo spirito, in cui prevalgono gli interessi del territorio, prosegua anche rispetto all’autonomia differenziata, un altro importante tema da affrontare e contrastare con quanti hanno il dovere di difendere il comprensorio. Diventando legge, questa riforma – ha sottolineato Falcomatà – creerebbe una spaccatura ed un divario insanabile con le regioni del Centro-nord. A quel punto, sarebbe inutile parlare di infrastrutture e progetti di sviluppo di un territorio che il Governo vuole diviso”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Ponte stretto messina

Espropri Ponte, il neo sportello nel caos: «operatori non in grado di dare informazioni»

REGGIO CALABRIA - Gli operatori dello sportello istituito dalla società "Ponte sullo Stretto" nel Comune di Villa San Giovanni "non sono in grado di...
Scuola estate

Scuole aperte anche in estate. Firmato il decreto con 400 milioni per le attività...

COSENZA - Scuole aperte anche in estate. Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha firmato il decreto che stanzia 400 milioni di...
universita_magna_grecia_catanzaro-

Epilessia, il progetto di ricerca della ‘Magna Grecia’ scelto tra 300 in tutta Italia

CATANZARO - "Un progetto di ricerca dell'Università Magna Graecia di Catanzaro, finalizzato all'identificazione di nuovi biomarcatori del microbiota intestinale che possono essere d'ausilio nella...
parco-robinison_eco-avventura

Rende, ‘Eco avventura’: l’evento gratuito rivolto a bimbi e famiglie al Parco Robinson

RENDE (CS) - L’agenzia di animazione ”Le Sorelle Mastrosimone “ dopo il successo della scorsa stagione annuncia la seconda edizione di “Eco avventura” ....
Sorianello

Scomparso da Sorianello si rifà vivo: «non cercatemi più, rientro quando sarò pronto»

VIBO VALENTIA - É un allontanamento volontario quello di Marco Stramondinoli, il fabbro 39enne di Sorianello di cui non si avevano notizie da ieri...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Morti in carcere, la Calabria si mobilita per la Conferenza dei...

REGGIO CALABRIA - Fervono i preparativi dei Garanti dei diritti delle persone detenute presenti in Calabria per l’iniziativa indetta dalla Conferenza nazionale dei Garanti...

Abusi edilizi, Legambiente sull’accordo con la Regione: «punto di svolta in...

CATANZARO - "La Calabria è tra le regioni più esposte alla pressione del 'mattone illegale' collocandosi stabilmente ai primi posti per numero di reati...

Scompare un 39enne, la Prefettura attiva il piano provinciale per la...

VIBO VALENTIA - Ore di grande apprensione a Sorianello, comune delle pre-Serre Vibonesi. Nel paese limitrofo al centro di Soriano non si hanno più tracce di...

Processo ‘Xenia’, da Mimmo Lucano “nessun arrembaggio a risorse pubbliche”

REGGIO CALABRIA - "L'ampia istruttoria non ha offerto elementi per ritenere provati nessuno degli elementi che, nella pratica giudiziaria, vengono valorizzati per dimostrare l'esistenza...

Investita da un’auto mentre passeggia nella casa di riposo, 97enne morta...

CATANZARO - Una donna di 97 anni, ricoverata in una casa di riposo in provincia di Catanzaro è morta dopo essere stata investita da un’auto. Dalle...

Ingerisce farmaci e si butta in acqua: salvata giovane donna nel...

CAMPORA SAN GIOVANNI (CS) - Ieri una giovane donna dopo aver ingerito dei farmaci, si sarebbe buttata in acqua in prossimità del porto turistico...