Processo Petrolmafie: condanne a boss, imprenditori e politici

Tra le accuse estorsioni, riciclaggio e reimpiego di denaro di provenienza illecita in attività economiche al fine di agevolare le cosche calabresi

VIBO VALENTIA – Si è concluso dinnanzi al tribunale di Vibo Valentia il processo di primo grado del processo “Petrolmafie-Dedalo” che vedeva imputati i presunti vertici della ‘ndrangheta vibonese, imprenditori e politici. I giudici hanno condannato il boss Luigi Mancuso, considerato il capo del Crimine Vibonese, a 30 anni. Stessa pena è stata inflitta all’imprenditore del carburante Giuseppe D’Amico mentre il fratello Antonio a 18 anni e 10 mesi. A 10 anni è stato condannato l’altro esponente di spicco della ‘ndrangheta Francesco Mancuso alias “Tabacco”.

I giudici hanno poi inflitto 10 anni e 1 mese all’ex consigliere comunale di Vibo Valentia Franco Tedesco, e un anno con la caduta delle aggravanti – pena sospesa – l’ex presidente della Provincia di Vibo Salvatore Solano, attuale sindaco di Stefanaconi. Nei suoi confronti la Dda di Catanzaro aveva chiesto 7 anni. Al centro dell’inchiesta, il business dell’illecita commercializzazione di carburanti e del riciclaggio per milioni di euro in società petrolifere intestate a prestanome.

Le accuse

Le accuse contestate agli imputati, a vario titolo, erano associazione mafiosa, associazione per delinquere finalizzata a commettere delitti di estorsioni, riciclaggio, reimpiego di denaro di provenienza illecita in attività economiche, intestazione fittizia di beni, evasione delle imposte e delle accise anche mediante emissione ed utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, contraffazione ed utilizzazione di documenti di accompagnamento semplificati; delitti aggravati dall’essere stati commessi al fine di agevolare le associazioni ‘ndranghetistiche attive sul territorio calabrese.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

studenti-aula-lezione-unica

Unical: al via l’ammissione anticipata ai corsi di laurea per 4mila studenti

RENDE (CS) - È stato pubblicato il bando per l’ammissione anticipata ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico (quinquennale) dell’Università della Calabria...
posto blocco guardia di finanza

Sequestrati oltre 11 mila prodotti non sicuri: articoli destinati anche a minori

SELLIA MARINA (CZ) - Oltre 11.000 articoli non sicuri e privi delle indicazioni di provenienza e delle caratteristiche informative minime relative alla loro composizione...

Derby, Associazione nazionale funzionari polizia: “deliberato attacco, colpito alla testa dirigente”

COSENZA - " Ieri sera, al termine della disputa calcistica Cosenza-Catanzaro si sono registrati disordini, ed in particolare i tifosi del Catanzaro si sono...
vincenzo chindamo sabrina garofalo

“Donne, violenza e ‘ndrangheta”, a Rende il fratello di Maria Chindamo «siamo qui per...

RENDE - Lea Garofalo, Simona Napoli, Maria Concetta Cacciola, Giuseppina Pesce, Denise Cosco, Barbara Corvi e Maria Chindamo. Donne che hanno provato ad alzare...
Ambulanza generico

I soccorsi arrivano in ritardo, muore 74enne in attesa dell’ambulanza

MESORACA (KR) - Un 74enne si sente improvvisamente male in mezzo alla strada, poco distante dalla postazione del 118 di Mesoraca, e muore. Il...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Unical: al via l’ammissione anticipata ai corsi di laurea per 4mila...

RENDE (CS) - È stato pubblicato il bando per l’ammissione anticipata ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico (quinquennale) dell’Università della Calabria...

Derby, scontri tra tifosi e polizia fuori dal Marulla e a...

COSENZA - Fortissime tensioni dopo il derby Cosenza-Catanzaro (perso in casa dai lupi ) che si è tenuto allo stadio Marulla questo pomeriggio. Al...

Negli enti locali più laureate rispetto ai maschi ma dirigenti solo...

ROMA - La storia non cambia ed è sempre la stessa. Negli enti locali regioni, province e comuni italiani le donne laureate soano quasi...

Caserta amaro: “Dispiace la città. Puniti dagli episodi e il goal...

COSENZA - Una sconfitta amara e un derby perso per 2 a 0 come all'andata (con gli stessi marcatori) che lancia il Catanzaro nelle...

Pioggia per tutta la settimana: nuova perturbarzione in arrivo sull’Italia

ROMA - E' una settimana di pioggia, quella che sta per cominciare: alla perturbazione appena arrivata, martedì ne seguirà un'altra che porterà maltempo su...

Sguardi di donne sulle migrazioni, per l’8 marzo al museo civico...

CARIATI (CS) - Le migrazioni costituiscono uno dei temi più rilevanti del mondo contemporaneo, e ci riguardano da vicino, come popolazione in perenne cammino...