L’Università Magna Grecia in campo con la Zes, l’accordo per creare valore sociale

Per questo motivo verrà firmata una convenzione tra il corso di laurea in sociologia, il commissario Zes Calabria e l'ente Diagonal

CATANZARO – Creare sviluppo non basta. Non è sufficiente il vantaggio economico. E’ necessario che lo sviluppo produca anche valore sociale attraverso la partecipazione delle comunità locali, la promozione dell’occupazione e il rispetto dell’ambiente con una forte azione di sostenibilità. In una parola lo sviluppo deve creare benessere e non solo profitto.

Per questa finalità, mercoledì prossimo, sarà sottoscritta una convezione per la collaborazione tra:

  • il corso di laurea in Sociologia dell’Università Magna Grecia di Catanzaro, specializzata, tra l’altro, nello studio di discipline pertinenti lo sviluppo economico e sociale delle comunità;
  • il commissario di Governo della Zes Calabria, che ha tra le sue funzioni l’innovazione e la ricerca all’interno delle Zes, collaborando con istituti di ricerca, Università e imprese per favorire lo sviluppo e l’applicazione di nuove tecnologie, processi e modelli di business;

La collaborazione si inaugura con un seminario (mercoledì 21 giugno ore 12) presso la sede di Sociologia in Scesa eroi a Catanzaro che permette agli studenti di acquisire crediti formativi.

Il seminario sarà seguito dalla firma di una convenzione tra il professor Cleto Corposanto, nella sua qualità di direttore del corso di laurea in Sociologia, e il Commissario straordinario del Governo della Zes Calabria, Giosy Romano.

In particolare gli obiettivi dell’accordo (che ha la durata di tre anni tacitamente rinnovabili in ulteriori tre) riguardano i seguenti aspetti:

  1. Ricerca e sviluppo: saranno promossi progetti di ricerca congiunta e la condivisione di risorse, dati e informazioni per favorire la collaborazione tra gli enti associati;
  2. Programmi di formazione e sensibilizzazione: saranno sviluppati programmi di formazione e sensibilizzazione sulla sostenibilità sociale, rivolti agli operatori, alle aziende e alle comunità coinvolte nella Zes. Tali programmi potranno includere seminari, workshop, corsi di formazione e altre iniziative educative;
  3. Coinvolgimento delle comunità locali: gli enti associati promuoveranno il coinvolgimento attivo delle comunità locali nella pianificazione e nella gestione delle attività all’interno della Zes. Saranno organizzate consultazioni pubbliche e incontri partecipativi per favorire il dialogo tra le parti interessate e per acquisire una migliore comprensione delle esigenze, delle prospettive e delle sfide delle comunità locali;
  4. Monitoraggio e valutazione dell’impatto sociale: saranno sviluppati sistemi di monitoraggio e valutazione dell’impatto sociale delle attività all’interno della Zes al fine di identificare e affrontare eventuali impatti negativi e promuovere pratiche di miglioramento continuo. Il corso di laurea apporterà il loro supporto tecnico e scientifico per la progettazione e l’implementazione di tali sistemi, fornendo indicazioni metodologiche e supporto analitico;
  5. Progetti di innovazione sociale: saranno promossi e sostenuti progetti di innovazione sociale all’interno della Zes. Il corso di laurea faciliterà l’identificazione e il sostegno di imprenditori sociali, studenti e ricercatori che desiderano sviluppare progetti o lavori di tesi centrati sull’innovazione sociale;
  6. Scambio di conoscenze e risorse: gli enti associati si impegnano a promuovere lo scambio di conoscenze, competenze, risorse e buone pratiche nel campo della sostenibilità sociale, favorendo la collaborazione tra loro. Saranno organizzati incontri regolari, workshop e altre forme di scambio e divulgazione delle conoscenze, al fine di favorire la diffusione delle esperienze e delle soluzioni innovative.
- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Tragico incidente sulla Statale 106 Jonica, muore un giovane di 28 anni

CROPANI (CZ) - Ennesimo incidente stradale sulla Strada Statale 106 jonica. Secondo quanto emerso, nell'impatto che ha visto coinvolti un'auto e una motocicletta, un...

A Montalto Uffugo bassa l’affluenza alle 12 al ballottaggio: 12,3% degli aventi diritto

MONTALTO UFFUGO (CS) - Si sono regolarmente aperte stamattina le operazioni di voto nei tre comuni della Calabria interessati al turno di ballottaggio per...

“Valli dell’innovazione”: l’Unione europea premia 16 regioni, anche la Calabria

BRUXELLES - Piemonte, Liguria, Lombardia, Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria, provincia autonoma di Bolzano e di Trento, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche e...

Si Cobas Calabria esulta per le assunzioni a tempo indeterminato della figura di Oss

CATANZARO - Il Si Cobas Calabria rappresentato dai coordinatori regionali Roberto Laudini e Simone Scandale esprime soddisfazione per le assunzioni a tempo indeterminato della...

Cosenza: nasce il centro studi su “Salute, Società e Territorio” dell’Unical, coinvolti 9 dipartimenti

COSENZA - La presentazione si terrà martedì 25 giugno alle 17, presso la Casa delle Culture di Cosenza. Il Centro Studi su Salute, Società...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Una membrana polimerica rende potabile l’acqua: lo studio in collaborazione con...

PISA - Acqua contaminata da arsenico resa potabile grazie a una innovativa membrana. Lo rivela una ricerca pubblicata sulla rivista Nature Water e realizzata...

Don Augusto dona al Papa il cedro di Calabria: «emozione unica...

ROMA - Dono semplice ma allo stesso tempo estremamente denso di significato quello ricevuto da Papa Francesco. Don Augusto Porso, cappellano delle Suore Ripatrici...

Laino Borgo, parte la quinta campagna di scavi con archeologi anche...

LAINO BORGO (CS) - E' partita da qualche giorno la quinta campagna di scavi archeologici a Laino Borgo, in località Santa Gada, a cura...

Autonomia, il sindaco di Mormanno è preoccupato: «subito mobilitazione per cancellare...

MORMANNO (CS)  «Serviva più confronto e meno strategia d'appartenenza politica per offrire all'Italia e ai cittadini una vera legge di riforma, che andasse incontro...

Il Comune di San Cosmo Albanese e quello albanese di Mirdita...

SAN COSMO ALBANESE (CS) - Il Sindaco di San Cosmo Albanese, Damiano Baffa, accompagnato nell'occasione dal Commissario della Fondazione "Istituto Regionale per la Comunità Arbëreshe...

A nessun comune della Calabria le 5 Vele Legambiente: massimo 4...

CATANZARO - Nessun comune della Calabria ha ottenuto le 5 Vele di Legambiente e Touring Club Italiano, massimo riconoscimento per il mare più bello....