Allarme Fentanyl: “trovate tracce a Cosenza”. In campo una campagna di informazione

"Dobbiamo mettete i ragazzi nelle condizioni di conoscere a fondo i pericoli cui vanno incontro con queste nuove sostanze"

COSENZA – “Il fentanyl è un farmaco oppiaceo che negli Usa è arrivato a provocare 100mila morti per overdose solo nel 2022. È lecito se non proprio doveroso – scrive in una nota Amedeo Di Tillo Segretario generale regionale SIC Calabria-  chiedersi se c’è un allarme fentanyl anche nel nostro Paese e quale sia la situazione rispetto ad un fenomeno che rappresenta una minaccia serissima per la salute dei nostri ragazzi. È un rischio solo potenziale o la minaccia è seria e reale? Il Sistema nazionale di allerta rapida per le droghe coordinato dal Dipartimento per le politiche antidroga ha diffuso una allerta per la presenza di fentanyl.

Più di recente anche il Dipartimento per le dipendenze di Cosenza ha confermato la presenza di questa temibilissima sostanza nelle analisi di alcuni pazienti seguiti dal SerD. Ciò sta a significare che la minaccia rappresentata dal fentanyl non è ipotetica ma purtroppo è concreta e attuale. Le immagini che arrivano dagli Stati Uniti fanno impressione ma ci permettono di farci una idea chiarissima degli effetti devastanti di questa sostanza. Per tali motivi, come Organizzazione sindacale ancora una volta rinnoviamo la nostra disponibilità ad ogni attività, azione o provvedimento che potrebbe rendersi utile ad informare la popolazione dei gravissimi rischi per la salute connessi a questa nuova droga.

Il SIC Calabria, in coerenza con la sua storia e con i principi che da sempre ne ispirano l’attività sindacale, ritiene in questo contesto estremamente utile proporre progetti mirati di informazione e sensibilizzazione da portare nelle scuole e nei luoghi di incontro frequentati dai più giovani. Dobbiamo mettete i ragazzi nelle condizioni di conoscere a fondo i pericoli cui vanno incontro con queste nuove sostanze ed occorre farlo con la massima tempestività ed efficacia”.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Montalto Uffugo: bassa l’affluenza alle 12 al ballottaggio, 11,6% degli aventi diritto

MONTALTO UFFUGO (CS) - Si sono regolarmente aperte stamattina le operazioni di voto nei tre comuni della Calabria interessati al turno di ballottaggio per...

Tragico incidente sulla Statale 106 Jonica, muore un giovane di 28 anni

CROPANI (CZ) - Ennesimo incidente stradale sulla Strada Statale 106 jonica. Secondo quanto emerso, nell'impatto che ha visto coinvolti un'auto e una motocicletta, un...

“Valli dell’innovazione”: l’Unione europea premia 16 regioni, anche la Calabria

BRUXELLES - Piemonte, Liguria, Lombardia, Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria, provincia autonoma di Bolzano e di Trento, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche e...

Si Cobas Calabria esulta per le assunzioni a tempo indeterminato della figura di Oss

CATANZARO - Il Si Cobas Calabria rappresentato dai coordinatori regionali Roberto Laudini e Simone Scandale esprime soddisfazione per le assunzioni a tempo indeterminato della...

Cosenza: nasce il centro studi su “Salute, Società e Territorio” dell’Unical, coinvolti 9 dipartimenti

COSENZA - La presentazione si terrà martedì 25 giugno alle 17, presso la Casa delle Culture di Cosenza. Il Centro Studi su Salute, Società...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Autonomia differenziata, il Pd contro Occhiuto: “l’ipocrisia populista del governatore”

CATANZARO - Il gruppo regionale del Pd evidenzia «l’ipocrisia populista del governatore e degli altri rappresentanti forzisti» all’indomani dell’approvazione alla Camera del testo sull’Autonomia...

‘Ndrangheta: droga e armi, omicidi ed estorsioni. “Piena luce sulla strage...

VIBO VALENTIA - Nell’area delle “Preserre” vibonesi, la cosca di ‘ndrangheta ricompresa nel “locale dell’Ariola” aveva proiezioni economico-criminali in Piemonte, Abruzzo, Svizzera e Germania....

Incendiano un’auto e poi scappano, denunciate due persone

SAN FERDINANDO (RC) -  I carabinieri della Stazione di San Ferdinando hanno deferito in stato di libertà due cittadini del posto perché ritenuti colpevoli dell’incendio...

Agostino Sestino è il nuovo commissario capo del carcere di Cosenza

COSENZA - Cambio al vertice del comando della Polizia Penitenziaria impegnata nella casa circondariale di Cosenza. Da oggi a dirigere gli agenti sarà il...

Nascondeva in casa 400 grammi di eroina, 34enne arrestato

CROTONE - Personale della Squadra Mobile, impegnato in servizi straordinari di controllo in alcuni quartieri periferici del capoluogo,  finalizzati al contrasto dello spaccio di...

Autonomia differenziata, Succurro annuncia una nuova protesta dei sindaci

CATANZARO - «Noi sindaci calabresi siamo molto preoccupati per la spedita approvazione dell’autonomia differenziata, che nella forma attuale può compromettere il futuro dei nostri...