Adescato online, sequestrato, picchiato brutalmente e rapinato: arrestati tre giovani

L'aggressione anche a sfondo omofobo avvenuta a Reggio Calabria dove un uomo è stato adescato su un sito di incontri e poi sequestrato per ore

REGGIO CALABRIA – I Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria hanno arrestato tre giovani di età compresa tra i 28 ed i 30 anni, originari della provincia reggina, accusati dei reati di sequestro di persona a scopo di estorsione, lesioni personali aggravate ed indebito utilizzo di strumenti di pagamento.  La notte del 22 maggio scorso, durante un servizio di pattuglia in via Pineta Zerbi, la sezione radiomobile della Compagnia di Reggio Calabria ha fermato un’Audi A3 per un regolare controllo di Polizia. Gli occupanti del veicolo, tre ragazzi, apparentemente impacciati ed agitati nei movimenti, sembravano perdere del tempo nel fornire i documenti di riconoscimento. La circostanza ha insospettito i militari dell’Arma che, pertanto, procedevano ad effettuare un controllo all’interno del mezzo, trovando nel cruscotto diverse carte di credito, due telefoni cellulari, un mazzo di chiavi di un’altra autovettura ed il tesserino di riconoscimento di un Ordine Professionale. Alla richiesta degli operanti per sapere a chi appartenesse quel materiale, nessuno sapeva fornire delle spiegazioni e, per questo motivo, il personale dell’Arma iniziava ad effettuare degli accertamenti per rintracciare il titolare di tutti gli effetti rinvenuti.

I Carabinieri, a seguito di continue ricerche, hanno individuata parcheggiata nei pressi dell’ex Lido comunale di Reggio Calabria, l’autovettura a cui appartenevano le chiavi in possesso dei tre giovani e, poco distante, immediatamente hanno soccorso un giovane che, sconvolto ed in stato di shock, riconosceva sin da subito nei tre giovani, coloro che, poco prima, lo avevano picchiato e derubato.

L’episodio: adescato online, sequestrato e rapinato

La vittima, infatti, ha ricostruito ai militari quanto accaduto in precedenza, spiegando che quella notte aveva deciso – tramite un annuncio pubblicato su un sito di incontri online – di mettersi in contatto con uno sconosciuto, ottenendo un appuntamento presso la citata area balneare. Dopo essere stato adescato, al suo arrivo non aveva però trovato un potenziale partner, ma tre feroci aggressori che lo avevano dapprima minacciato e malmenato con dei bastoni e, successivamente, rapinato del proprio portafogli e dei telefoni cellulari in suo possesso. I malviventi lo hanno inoltre ingiuriato con frasi omofobe, tenendolo per diverse ore a terra – immobilizzato e sotto continua sorveglianza – mentre perquisivano la sua autovettura, recandosi a più riprese a prelevare centinaia di euro in contanti, mediante l’utilizzo delle carte di credito sottratte. Subito dopo sono fuggiti a bordo del loro autoveicolo, per poi essere fermati al posto di controllo dei militari della Compagnia di Reggio Calabria.

Tempestivo, da parte del personale dell’Arma, è stato anche il trasporto del malcapitato presso il G.O.M. di Reggio Calabria, dove essere stato ricoverato per i politraumi arrecatigli in tutto il corpo.

Gli arrestati, con precedenti specifici per reati contro il patrimonio e sugli stupefacenti, l’11 aprile scorso erano stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per un episodio analogo. Nella provincia di Rovigo, infatti, con lo stesso modus operandi avevano adescato un uomo e, una volta fatto accesso all’interno della sua abitazione, lo avevano legato con delle fascette e colpito ripetutamente alla testa con il calcio di una pistola, al fine di rapinarlo. Il procedimento è attualmente nella fase delle indagini preliminari

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Tragico incidente sulla Statale 106 Jonica, muore un giovane di 28 anni

CROPANI (CZ) - Ennesimo incidente stradale sulla Strada Statale 106 jonica. Secondo quanto emerso, nell'impatto che ha visto coinvolti un'auto e una motocicletta, un...

A Montalto Uffugo bassa l’affluenza alle 12 al ballottaggio: 12,3% degli aventi diritto

MONTALTO UFFUGO (CS) - Si sono regolarmente aperte stamattina le operazioni di voto nei tre comuni della Calabria interessati al turno di ballottaggio per...

“Valli dell’innovazione”: l’Unione europea premia 16 regioni, anche la Calabria

BRUXELLES - Piemonte, Liguria, Lombardia, Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria, provincia autonoma di Bolzano e di Trento, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche e...

Si Cobas Calabria esulta per le assunzioni a tempo indeterminato della figura di Oss

CATANZARO - Il Si Cobas Calabria rappresentato dai coordinatori regionali Roberto Laudini e Simone Scandale esprime soddisfazione per le assunzioni a tempo indeterminato della...

Cosenza: nasce il centro studi su “Salute, Società e Territorio” dell’Unical, coinvolti 9 dipartimenti

COSENZA - La presentazione si terrà martedì 25 giugno alle 17, presso la Casa delle Culture di Cosenza. Il Centro Studi su Salute, Società...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Una membrana polimerica rende potabile l’acqua: lo studio in collaborazione con...

PISA - Acqua contaminata da arsenico resa potabile grazie a una innovativa membrana. Lo rivela una ricerca pubblicata sulla rivista Nature Water e realizzata...

Don Augusto dona al Papa il cedro di Calabria: «emozione unica...

ROMA - Dono semplice ma allo stesso tempo estremamente denso di significato quello ricevuto da Papa Francesco. Don Augusto Porso, cappellano delle Suore Ripatrici...

Laino Borgo, parte la quinta campagna di scavi con archeologi anche...

LAINO BORGO (CS) - E' partita da qualche giorno la quinta campagna di scavi archeologici a Laino Borgo, in località Santa Gada, a cura...

Autonomia, il sindaco di Mormanno è preoccupato: «subito mobilitazione per cancellare...

MORMANNO (CS)  «Serviva più confronto e meno strategia d'appartenenza politica per offrire all'Italia e ai cittadini una vera legge di riforma, che andasse incontro...

Il Comune di San Cosmo Albanese e quello albanese di Mirdita...

SAN COSMO ALBANESE (CS) - Il Sindaco di San Cosmo Albanese, Damiano Baffa, accompagnato nell'occasione dal Commissario della Fondazione "Istituto Regionale per la Comunità Arbëreshe...

A nessun comune della Calabria le 5 Vele Legambiente: massimo 4...

CATANZARO - Nessun comune della Calabria ha ottenuto le 5 Vele di Legambiente e Touring Club Italiano, massimo riconoscimento per il mare più bello....