ASCOLTA RLB LIVE
Search

Anziano legato e rapinato in casa, il bottino è di 10mila euro

La vittima della rapina è un ottantunenne che è stato immobilizzato nella sua abitazione e minacciato di morte con un coltello.

ACQUARO (VV) – Sono entrati nella sua abitazione e l’hanno legato e imbavagliato sotto la minaccia di un coltello. I militari del Norm di Serra San Bruno e della Stazione di Arena, sono intervenuti la notte scorsa, intorno all’una, nell’abitazione di F. P., di 81 anni, vedovo e pensionato, pregiudicato.
L’anziano ha raccontato di due persone, con il volto coperto da passamontagna che si sono introdotti in casa e l’hanno legato ad una sedia. Dopo aver immobilizzato hanno portato via dieci mila euro in contanti e poi si sono dileguati. La vittima non ha riportato comunque ferite o lesioni.