Terremoto, un altro sisma in mare - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Terremoto, un altro sisma in mare

Avatar

Pubblicato

il

CATANZARO – Il Tirreno continua a tremare.

A sole 24 ore di distanza una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 registrata stamane, alle 8,39, scuote nuovamente il distretto della Costa Calabra occidentale. La zona interessata e’ al largo delle coste calabresi e siciliane, tra le province di Vibo Valentia, Reggio Calabria e Messina. Proprio la distanza della costa ha evitato che il terremoto potesse causare danni a cose o persone. Ieri i movimenti tellurici avevano coinvolto l’area marittima ra le province di Catanzaro e Cosenza con una scossa di magnitudo 2.4 alle ore 9.32 senza provocare alcun tipo di danneggiamenti. Lo sciame sismico nel Tirreno preoccupa in quanto potrebbe rappresentare il preludio del tragico evento accaduto nel 1908 che coinvolse le città di Reggio e Messina. Un maremoto che da quanto emerge dai dati storici si verifica con cadenza centenaria.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza