Rossella Vitaro, eccellenza universitaria di Firenze - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Rossella Vitaro, eccellenza universitaria di Firenze

Avatar

Pubblicato

il

COSENZA – Complimenti Rossella. Tra le eccellenze studentesche, premiate dall’Università di Firenze, per la rapidità con cui hanno

concluso il loro percorso di studi, c’è anche la cosentina Rosella Vitaro, che, al pari di altri suoi undici compagni di viaggio, ha staccato in largo anticipo il biglietto per la laurea. Rossella, 22 anni, è stata premiata per essere stata la prima e più brava ad essersi laureata in Psicologia. Caparbia, decisa, desiderosa di conoscenza, assetata di cultura e affamata di sapere, la 22enne, ha accantonato l’idea di ritornare in Calabria, coltivando l’idea di non diventare l’ennesimo “cervello” emigrante all’estero. “Ho fatto un patto con me stessa, mi sono data un tempo massimo entro cui trovare un lavoro gratificante”. Lei ha scelto la strada dell’ascolto e quella dello studio e dell’interpretazione degli altri, ma sa bene che “essere bravi studenti, non significa, per come è messo il Paese, nella garanzia di avere la certezza di un lavoro. Ma sono ottimista e devo dire anche coraggiosa”. Rossella, come dicevamo, è stata premiata insieme agli altri “magnifici undici” che si sono laureati con il massimo dei voti nel minor tempo possibile. In un’apposita cerimonia, organizzata nei minimi dettagli da”Università fiorentina, il rettore Alberto Tesi, nella splendida cornice del’aula Magna in piazza San Marco, ha premiato anche Giuseppe Spinelli, anche lui 22enne, laureato in Lettere e Filosofia; Giulia Carbonari (22), diventata dottoressa in Scienze Politiche in Relazione Internazionali; Arianna De Matteis, di anni ne ha 25 ed è foggiana, si è laureata in Medicina e Chirurgia; Matteo Galanti, fiorentino doc, di anni ne ha 22, ha finito con la velocità di un razzo il suo percorso in Ingegneria. La più giovane è Giulia Paternostro. Lei di anni ne ha 21 e ha conseguito il titolo in Scienze della Formazione. Francesca Mazza, 24enne, figlia di medici, ha scelto di non seguire le orme dei genitori, scegliendo la laurea in Giurisprudenza,. Valentina Noccioli, fiorentina di 24 anni, s’è laureata in Farmacia. Gli ultimi due premiati, ma solo per ordine di inserimento in lista, sono stati Marta Landi in Agraria e Andrea Guarino (Architettura).

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza