Giovane corriere fermato in un treno diretto in Piemonte

Dopo una breve fuga il ragazzo è stato arrestato con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti.

REGGIO CALABRIA – Un giovane, Erik Bonanno, 24enne di Furnari in provincia di Messina, è stato arrestato dagli agenti della polizia ferroviaria di Reggio Calabria con l’accusa di detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane si trovava sul treno Intercity proveniente dalla Sicilia e diretto a Torino. Nel corso di un controllo, i poliziotti hanno trovato in un trolley di Bonanno un chilo e 600 grammi di hascisc nascosti con del caffè. Quando i poliziotti hanno trovato la droga il giovane ha tentato di fuggire, ma è stato bloccato poco dopo ed arrestato.