Saldi invernali 2016: in Calabria inizieranno il 5 gennaio e dureranno ben 2 mesi

In Calabria i saldi invernali cominceranno il prossimo 5 gennaio 2016 e dureranno due mesi. Così ha stabilito la Conferenza Stato-Regioni che ha voluto uniformare la data su quasi tutto il territorio nazionale. Quelli estivi al via il 2 Luglio

 

REGGIO CALABRIA – La Giunta regionale, recependo la decisione unitaria della Conferenza delle Regioni e Province autonome, ha stabilito che le vendite di fine stagione, per l’anno 2016, si terranno nei periodi che vanno, dal 5 gennaio al 5 marzo, per i saldi invernali, e dal 2 luglio al 1 settembre, per i saldi estivi. La Regione Calabria rispetterà l’indicazione che dal 2011 regolamenta, in maniera condivisa, i periodi individuati, previa comunicazione alle organizzazioni delle imprese del commercio e le associazioni dei consumatori maggiormente rappresentative. “Abbiamo condiviso – ha detto l’Assessore alle Attività Produttive Carmen Barbalacele scelte maturate a livello nazionale per evitare discordanze che penalizzano soprattutto le attività commerciali ed i consumatori delle zone di confine tra le diverse realtà regionali. La necessità è quella di uniformare gli ambiti amministrativi territoriali all’interno di un’unica logica commerciale, evitando forme di concorrenza che penalizzano sia le attività che gli stessi consumatori”.

Saldi2

Le regole da seguire anche per gli esercenti: Su ogni prodotto dovrà essere indicato in modo chiaro e ben leggibile il prezzo di vendita al pubblico. Oltre a questo, dovrà essere evidente in modo chiaro la separazione delle merci in saldo da quelle vendute alle condizioni ordinarie. Su tutti gli articoli in saldo è previsto l’obbligo del cartellino con il doppio prezzo e la percentuale di sconto. Tre giorni prima dell’inizio dei saldi dovrà essere esposto un cartello ben visibile che annunci l’effettuazione delle svendite. E’ vietato effettuare vendite promozionali per gli stessi prodotti per i quali sono state effettuate le vendite di saldo.