Continua la protesta degli operai, bloccato il porto di Gioia Tauro - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Continua la protesta degli operai, bloccato il porto di Gioia Tauro

Avatar

Pubblicato

il

Annunciata cassa integrazione per 641 dipendenti nei prossimi tre mesi.

 

GIOIA TAURO (RC) – E’ continuato per tutta la notte ed è ancora in corso il blocco del “gate” portuale di Gioia Tauro attivato ieri pomeriggio mentre era in corso la riunione nella Prefettura di Reggio Calabria sulla vertenza che riguarda le maestranze dell’infrastruttura. Nonostante la convocazione per il 5 Novembre da parte del Ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, dell’incontro col presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio e con i sindacati, i lavoratori hanno deciso autonomamente di continuare il blocco dicendosi “ormai stanchi e sfiduciati della situazione in cui versa il porto”. Non sono serviti a sedare la protesta neanche le rassicurazioni da parte di Medcenter, la società che gestisce il porto container, di aumentare i volumi medi settimanali a 31 mila pezzi. In banchina attualmente ci sono tre navi che aspettano lo sbarco dei container che trasportano, mentre quelle che avevano in programma di fare scalo a Gioia Tauro sono state dirottate nel porto del Pireo. La situazione potrebbe sbloccarsi, riferiscono i lavoratori, soltanto se l’azienda riducesse la cassa integrazione programmata per 641 lavoratori per il prossimo trimestre. Sul posto sono presenti agenti di polizia per prevenire eventuali problemi per l’ordine pubblico.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza