ASCOLTA RLB LIVE
Search

Donna muore suicida lanciandosi dal ponte di Catanzaro

La trentaseienne ha compiuto l’estremo gesto lasciandosi cadere nel vuoto.

 

CATANZARO – Una donna di 36 anni, della quale non sono state rese note le generalitĂ  complete, si è tolta la vita nella tarda mattinata di oggi intorno alle 12.17 gettandosi nel vuoto dal viadotto Morandi di Catanzaro. Secondo la testimonianza di alcune persone, la donna che non è sposata nè ha figli è arrivata a piedi e, appena giunta all’inizio del ponte, ha scavalcato le reti di protezione e si è lasciata cadere. A nulla è valso il tentativo di due giovani, di passaggio sul ponte, di impedire alla donna di scavalcare il parapetto e gettarsi nel vuoto. Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri, con i vigili del fuoco che stanno lavorando per il recupero della salma. La trentaseienne di cui pare non siano stati ritrovati i documenti pare sia originaria di Catanzaro ed avesse problemi sentimentali. Prima di morire, infatti, avrebbe lasciato un biglietto in una borsa in cui si rivolge ad un uomo annunciandogli il suicidio.