Occupavano abusivamente alloggi popolari, 28 persone denunciate

Sono state denunciate dai carabinieri a Taurianova per avere occupato abusivamente alloggi di edilizia popolare nelle frazioni San Martino e Amato.

 

TAURIANOVA (RC) – Le denunce, per i reati di invasione di terreni o edifici, truffa aggravata, falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico, favoreggiamento reale e abuso edilizio, sono state sporte a seguito dei numerosi controlli effettuati dai militari tra gennaio e agosto scorsi e che hanno consentito di rilevare l’occupazione abusiva degli alloggi in quanto precedentemente assegnati ad altri familiari che nel frattempo erano deceduti o si erano trasferiti in altri comuni perdendo i requisiti per l’assegnazione. I sopralluoghi dei militari hanno consentito, inoltre, di verificare che, in alcuni casi, gli occupanti avevano realizzato abusivamente delle opere di ampliamento delle unità abitative anche acquisendo parti di alloggi limitrofi.