New Age, uno degli indagati «se trovo una pistola ammazzo i carabinieri»

Sono 18 complessivamente gli indagati della Procura di Palmi nell'inchiesta che ha ricostruito una cinquantina di episodi di produzione e spaccio di sostanze stupefacenti sia sul territorio nazionale e all'estero

TAURIANOVA (RC) – Il principale indagato dell’inchiesta New Age che questa mattina ha portato all’esecuzione di 13 misure cautelari, intercettato, minaccia i carabinieri: “Ti giuro che se ho la fortuna mi compro una pistola… Se vengono e mi rompono i co******, e vedo che la cosa veramente è pesante e sbagliano, a uno o due li ammazzo. Ma se non ho la pistola, ho i piedi di porco a casa, e se lo prendo in testa ad uno lo ammazzo, poi gli altri quattro mi possono sparare, possono fare quello che voglio, ma ad uno lo ammazzo sicuro”.

Francesco Giorgiò è ritenuto il “punto di riferimento – è scritto nell’ordinanza di custodia cautelare – dell’intera piazza di spaccio di Cittanova” e queste frasi sono state intercettate il 23 maggio del 2021. Fanno emergere chiaramente l’insofferenza per i controlli delle forze dell’ordine sul territorio, che poi hanno portato all’operazione di questa mattina.

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

Consorzio-Olio-Igp-Calabria

Il ruolo dell’olio nella lotta ai tumori. Il Consorzio Olio di Calabria Igp discute...

VERONA - L'appuntamento è a Verona, nel corso di uno dei Vinitaly più atteso di sempre. Domenica, 14 aprile, alle 15, nel padiglione della...

Sport sociale, diritti e pace: a Saracena i primi 40 anni di Vivicittà

SARACENA (CS) - Vivicittà compie 40 anni (era il primo aprile 1984), la manifestazione podistica organizzata dall'Uisp che ha attraversato la storia del Paese...
viali cosenza palermo sala stampa 01

Viali «risultato ottimo per come é arrivato. Dopo il pari abbiamo provato a vincere»

COSENZA - Una vittoria che sembra ormai una chimera e che manca dalla fine di gennaio per il Cosenza, reduce dall'ennesimo pareggio contro il...
Gennaro Tutino Cosenza Palermo

Ci pensa il solito Tutino, ma la vittoria non arriva. Cosenza-Palermo finisce 1 a...

COSENZA - Serviva un successo al Cosenza per rispondere alla pesante vittoria della Ternana a Cremona e cercare di allontanarsi dalla zona rossa di...

Rovito: visita istituzionale della console di Cuba a Roma, Arasay D’Angelo Pereira

ROVITO – Visita istituzionale questa mattina a Rovito, comune della Presila alle porte di Cosenza, della console di Cuba a Roma, Arasay D'Angelo Pereira....

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Sport sociale, diritti e pace: a Saracena i primi 40 anni...

SARACENA (CS) - Vivicittà compie 40 anni (era il primo aprile 1984), la manifestazione podistica organizzata dall'Uisp che ha attraversato la storia del Paese...

Incendio nella palestra di un istituto scolastico «grave episodio di vandalismo»

REGGIO CALABRIA - E' stato parzialmente danneggiato da un incendio l'impianto sportivo annesso all'Istituto scolastico "Fermi" di Reggio Calabria di proprietà della Città Metropolitana....

Espropri: società Stretto di Messina replica al Codacons «i nostri sportelli...

VILLA SAN GIOVANNI - Arriva la replica della società Stretto di Messina agli attacchi del Codacons sugli "Sportelli informativi", predisposti dalla Società Stretto di...

Donazione degli organi, Scilla è il comune calabrese più ‘generoso’. Calabria...

SCILLA (RC) - Il comune calabrese più generoso per la donazione degli organi è quello di Scilla, nel Reggino, secondo il 5° rapporto 'Indice...

Bombardamento del 12 aprile ’43 a Cosenza, morirono 75 persone. Caruso:...

COSENZA - La commemorazione è stata promossa dal Comitato Spirito Santo per ricordare le 75 vittime che il 12 aprile 1943 morirono sotto le...

Katya Gentile lascia Forza Italia «dopo la morte di Berlusconi è...

COSENZA - “Lascio Forza Italia rammaricata per ciò che poteva essere e non è stato. Ho aspettato con pazienza che le cose cambiassero ed...