Katia Grosso: il 2012 la consacra nell'Olimpo della fotografia - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Katia Grosso: il 2012 la consacra nell’Olimpo della fotografia

Avatar

Pubblicato

il

COSENZA – Dodici mesi da incorniciare, come gigantografie di successo. L’anno che è appena finito ha definitivamente consacrato l’eccellente

bravura artistica di Katia Grosso, 32enne di Diamante, come una delle fotografe più brave del panorama calabrese. L’eco della sua bravura, per sua fortuna, ha valicato i confini regionali, permettendo alla talentuosa artista nativa di Belvedere, ma residente nella città dei Murales, di affermarsi anche in tante città italiane. L’incoronazione di Katia Grosso tra le regine dei click è un meritato riconoscimento al suo talento. Un talento frutto di tanta applicazione ma anche di tanta passione, crescita, negli anni, al pari della sua popolarità. Con il suo lavoro, con le sue creazioni, con quel suo modo, tutto personale, di far parlare i luoghi, dando anima, voce e cuore alle immagini, Katia è riuscita a ritagliarsi uno spazio meritato nel mondo dello spettacolo, quello stesso che lei stessa ha sovente “raccontato”, immortalato, descritto con i suoi scatti. Nel corso del 2012, dicevamo, è arrivata la consacrazione definitiva. Un premio all’impegno, raggiunto anche da quei tanti divi dello spettacolo che hanno rivolto i loro complimenti alla fotografa diamantese. Grazie al suo modo di essere, al suo sorriso contagioso, alla sua professionalità è riuscita a conquistarsi, non solo i complimenti, ma anche l’amicizia di alcuni esponenti dello spettacolo. Una su tutte, Viola Valentino, una delle madri della musica leggera italiana che con Katia ha stabilito un rapporto privilegiato, affettuoso. Come calabrese, ma soprattutto come cronista, impegnato a raccontare il meglio di questa nostra bella e, al tempo stesso, maledetta terra, sono contento di poter scrivere di Katia e dei suoi successi. Ogni suo scatto è pieno di emozioni. Le sue foto sono sempre ricche di vite, parlano di paesaggi, di sensazioni, di sentimenti, di affetti. Il segreto del successo di Katia Grosso non è solo nel suo talento, ma, soprattutto, nella sua umiltà, quella di cui è intrisa ogni singola molecola del suo dna. E’ proprio l’umiltà la sua vera grandezza. D’altronde, si sà la vera grandezza è nell’umiltà delle persone. E Katia Grosso è proprio così. Guai, infatti, a chiamarla star o a farla sentire tale. Gli appellativi altisonanti non le piacciono, perchè mal si conciliano con il suo carattere. Forte, decisa, autentica, vera, poliedrica e combattiva. Katia Grosso ama vivere la vita tutta d’un fiato. Non a caso le sue passioni sono tante: batterista, portiere, poetessa, scrittrice, impegnata nel sociale. Hobby che non coltiva solo nei ritagli di tempo, ma che vive a 360 gradi, come tutto ciò che la riguarda. Anche per il 2013 auguro, a Katia che l’onda del suo successo possa trasformarsi in uno tsunami.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza