Alta velocità Salerno-Reggio Calabria, senatrice Minasi: «No ai campanilismi, è in gioco il futuro»

La senatrice Tilde Minasi interviene sulle parole di Matteo Salvini – che pochi giorni fa aveva detto di aver scoperto come sull'Alta Velocità tra Salerno e Reggio Calabria non ci siano "né fondi né progetti" – e rassicura i calabresi

COSENZA – Alta velocità Salerno-Reggio Calabria, Senatrice Minasi: “riprenderò e sottoporrò al ministero i vecchi studi di fattibilità su tempi di percorrenza sensibilmente ridotti. Nuovo impulso all’opera da parte di Salvini. No a campanilismi, e’ in gioco il futuro. Che non ci sia ancora alcun progetto pronto e che per parte della linea ferroviaria ad Alta Velocità tra Salerno e Reggio Calabria non ci siano ancora stanziamenti, come il Ministro Salvini ha detto qualche giorno fa, non deve scoraggiare le popolazioni di Calabria e Sicilia”.

Una questione di priorità

- Pubblicità Clikio single-

“L’Alta velocità al Sud è una delle priorità che lo stesso Salvini e la Lega si sono poste fin dall’inizio e tale resta, soprattutto  – prosegue la senatrice Minardi – in quanto snodo fondamentale per il Ponte sullo Stretto, che ha valenza e benefici per l’intera Italia e l’Europa solo se collegato con il resto del Paese attraverso Infrastrutture moderne ed efficienti. E’ dunque questo l’obiettivo che intendiamo centrare, dando seguito all’impegno preso già in campagna elettorale con i nostri elettori e con gli italiani”.

Al via un’attività d’indagine e ricognizione sulle infrastrutture dello Stivale

“Al momento del suo insediamento – spiega la senatrice – per poter procedere alla pianificazione degli interventi programmati, il Ministro Salvini ha voluto subito avviare, come passo preliminare, un’attività di indagine e ricognizione sullo stato delle Infrastrutture italiane, comprese quelle da costruire, già progettate o soltanto previste. Attraverso questa ricognizione ha appunto verificato, con sorpresa, come sull’Alta velocità verso il Sud ci si sia limitati finora soltanto a stabilire un primo stanziamento da 11,2 miliardi (di cui 1,8 con il Pnrr e 9,4 con il Fondo complementare) per realizzare i lotti tra Battipaglia, Romagnano, Praja e Tarsia e il raddoppio della galleria Santomarco. E’ chiaro che questo stato di cose – prosegue Minasi – comporti purtroppo un rallentamento nella realizzazione dell’opera, rallentamento che però non inciderà sulla sua concretizzazione“.

“Primo passo sarà naturalmente il progetto della linea AV, che va elaborato al più presto scegliendo il tracciato più razionale e conveniente (in questo senso, non sembra essere idoneo l’ultimo ipotizzato, che prevede un “rientro” della linea ferroviaria verso l’interno per poi proseguire parallelamente all’autostrada).

In gioco il rilancio della Calabria

“E’ mia ferma intenzione – sottolinea la senatrice – recuperare personalmente e sottoporre al Ministero gli studi di fattibilità, già condotti qualche anno fa, su un tracciato in grado di ridurre sensibilmente i tempi di percorrenza tra Roma e Reggio Calabria. Nei prossimi giorni mi attiverò in questo senso, andando poi a consultare man mano i territori per trovare le soluzioni migliori. Purché – sia ben chiaro – siano lontane da campanilismi: c’è in gioco il rilancio di due Regioni, Calabria e Sicilia – conclude Minasi – e l’opportunità di ottenere, finalmente, quel salto di qualità infrastrutturale indispensabile per colmare ogni gap con il resto del Paese e creare vero sviluppo”.

- Pubblicità sky-

Correlati

In arrivo venti forti e neve a bassa quota. Scatta l’allerta gialla in Calabria

COSENZA - Masse d'aria fredde provenienti dai Balcani investiranno l'Italia portando nevicate fino a quote basse su Meridione e regioni del medio adriatico. Contemporaneamente...

Fermato in auto con un fucile clandestino: arrestato

REGGIO CALABRIA - La Polizia Metropolitana di Reggio Calabria, nel corso di controlli anti bracconaggio tra Palizzi e Bova, ha arresto un soggetto già...

Incendiato furgone della ditta che lavora per il comune

MILETO (VV) - Intimidazione stamani a San Giovanni, frazione del comune di Mileto con l'incendio di un furgone di proprietà di una ditta che...

«Azienda calabrese vieta di parlare di politica e limita altre libertà ai dipendenti»

CATANZARO - Divieto di volantinare, di discorrere di politica o parlare in famiglia di ciò che avviene in azienda, e, per le donne, comunicare...
- Pubblicità -
- Pubblicità adsense 1-

Ultimi Articoli

In arrivo venti forti e neve a bassa quota. Scatta l’allerta gialla in Calabria

COSENZA - Masse d'aria fredde provenienti dai Balcani investiranno l'Italia portando nevicate fino a quote basse su Meridione e regioni del medio adriatico. Contemporaneamente...

La scuola entra al Parlamento europeo: c’è anche il Pezzullo di Cosenza

COSENZA - Continua il progetto "La scuola entra al Parlamento" promosso dall'eurodeputata Laura Ferrara e che ha permesso agli studenti di quattro istituti d'Istruzione...

Fermato in auto con un fucile clandestino: arrestato

REGGIO CALABRIA - La Polizia Metropolitana di Reggio Calabria, nel corso di controlli anti bracconaggio tra Palizzi e Bova, ha arresto un soggetto già...

Freddo e senza riscaldamento, chiuso il tribunale di Castrovillari: udienze sospese

CASTROVILLARI (CS) - Udienze sospese fino al prossimo 18 febbraio nel Tribunale di Castrovillari a causa del freddo. L'impianto di riscaldamento nel Palazzo di...

Incendiato furgone della ditta che lavora per il comune

MILETO (VV) - Intimidazione stamani a San Giovanni, frazione del comune di Mileto con l'incendio di un furgone di proprietà di una ditta che...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità Cickio sidebar-
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Leggi ancora

L’evoluzione umana continua, scoperti altri 155 geni

I geni sono in parte premonitori della nostra salute e un gene può cambiare la vita umana

Attacchi di fame serali, perché si presentano e come combatterli

Dipende da squilibri alimentari durante la giornata, dallo stress e dal lavoro di alcuni specifici ormoni

Smartphone, ecco perché non dovremmo mai caricarlo di notte

Fare la ricarica notturna non solo è un potenziale pericolo di incendio ma può anche limitare la durata di vita della batteria

La cipolla rossa di Tropea in tv, nella cucina di Maria...

COSENZA - "Stimolare nei consumatori curiosità ed attenzione intorno ad un prodotto unico dalle grandi potenzialità e dalle mille declinazione come la Cipolla Rossa...

Oggi è la giornata dei calzini spaiati: un inno alla diversità

Oggi ricorre la giornata dei calzini spaiati. Di primo acchito quest'occasione potrebbe sembrare bizzarra, ma non si tratta affatto di una celebrazione dedicata a...

Cosenza, proseguono le iniziative del Mese della Memoria

COSENZA - Proseguono le iniziative della seconda edizione del “Mese della memoria”, il programma di attività promosso dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Franz Caruso...