Maremoto a Stromboli, ProCiv «onda non registrata sulle coste calabresi»

Un maremoto si è verificato al largo dell'isola di Stromboli provocando un'onda di tsunami alta circa un metro e mezzo. Nessun danno

CATANZARO – “L’onda di maremoto generata dal distacco di una parte della Sciara del Fuoco a Stromboli, non ha prodotto danni sull’isola e non è stata registrata sulle coste calabresi. Il Dipartimento Nazionale continua a monitorare con tutti gli strumenti a disposizione l’evoluzione della situazione”. È quanto fa sapere in una nota la protezione civile regionale dopo che un maremoto si è verificato al largo dell’isola di Stromboli provocando un’onda di tsunami alta circa un metro e mezzo. Sull’isola sono risuonati gli allarmi ma, secondo i primi accertamenti proprio della Protezione Civile, non si registrano danni. Si era parlato anche di un’allerta maremoto sulle coste tirreniche della Calabria, ma la Protezione Civile regionale ha confermato che l‘onda non ha raggiunto le coste calabresi.

Stromboli maremoto
- Pubblicità Clikio single-

L’Istuto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, ha comunicato che “le reti di monitoraggio hanno registrato alle ore 15:31 un flusso piroclastico. A partire dalle ore 14:10 si è verificato un trabocco lavico dall’area craterica Nord in concomitanza del quale è continuata un’intensa attività esplosiva alle bocche dell’area craterica nord. Alle ore 14:16 si è verificata un’esplosione più intensa dall’area craterica centro-meridionale. A partire dalle 14:28 si sono cominciati ad osservare dei piccoli crolli di materiale lungo la parte alta parte della Sciara del Fuoco e alle 14:31, mentre continuava il trabocco lavico e l’attività esplosiva, si è formato uno o più flussi piroclastici probabilmente innescato/i dal crollo di una parte dell’orlo craterico del settore Nord. Alle 15:19 si osserva la formazione di un altro grosso flusso piroclastico”.

Nonostante la comunicazione della Protezione Civile, il Comune di Vibo Valentia ha convocato una riunione del Centro operativo comunale in seguito all’onda anomala che si è verificata al largo dell’isola di Stromboli. “Siamo in costante contatto con la Prefettura e tutti gli organi preposti a garantire la sicurezza della popolazione – afferma la sindaca, Maria Limardo -. Sul posto sono presenti tecnici e polizia municipale che stanno monitorando la situazione. Invitiamo pertanto caldamente tutti i cittadini ad allontanarsi e comunque a non stazionare vicino alla riva del mare. Raccomandiamo massima allerta a tutti coloro che abitano in case in prossimità del mare”.

- Pubblicità sky-

Correlati

Fermato in auto con un fucile clandestino: arrestato

REGGIO CALABRIA - La Polizia Metropolitana di Reggio Calabria, nel corso di controlli anti bracconaggio tra Palizzi e Bova, ha arresto un soggetto già...

Incendiato furgone della ditta che lavora per il comune

MILETO (VV) - Intimidazione stamani a San Giovanni, frazione del comune di Mileto con l'incendio di un furgone di proprietà di una ditta che...

«Azienda calabrese vieta di parlare di politica e limita altre libertà ai dipendenti»

CATANZARO - Divieto di volantinare, di discorrere di politica o parlare in famiglia di ciò che avviene in azienda, e, per le donne, comunicare...

Statale 106, Tavernise: «rappresentanti istituzionali restino uniti»

CORIGLIANO ROSSANO – "La battaglia sulla statale 106 è oggi una battaglia che coinvolge indistintamente tutti i rappresentanti istituzionali del territorio dal sindaco, ai...
- Pubblicità -
- Pubblicità adsense 1-

Ultimi Articoli

La scuola entra al Parlamento europeo: c’è anche il Pezzullo di Cosenza

COSENZA - Continua il progetto "La scuola entra al Parlamento" promosso dall'eurodeputata Laura Ferrara e che ha permesso agli studenti di quattro istituti d'Istruzione...

Fermato in auto con un fucile clandestino: arrestato

REGGIO CALABRIA - La Polizia Metropolitana di Reggio Calabria, nel corso di controlli anti bracconaggio tra Palizzi e Bova, ha arresto un soggetto già...

Freddo e senza riscaldamento, chiuso il tribunale di Castrovillari: udienze sospese

CASTROVILLARI (CS) - Udienze sospese fino al prossimo 18 febbraio nel Tribunale di Castrovillari a causa del freddo. L'impianto di riscaldamento nel Palazzo di...

Incendiato furgone della ditta che lavora per il comune

MILETO (VV) - Intimidazione stamani a San Giovanni, frazione del comune di Mileto con l'incendio di un furgone di proprietà di una ditta che...

«Azienda calabrese vieta di parlare di politica e limita altre libertà ai dipendenti»

CATANZARO - Divieto di volantinare, di discorrere di politica o parlare in famiglia di ciò che avviene in azienda, e, per le donne, comunicare...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità Cickio sidebar-
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Leggi ancora

IKEA, primi passi in Calabria. Apre a Rende un Plan&Order Point

RENDE - IKEA Italia annuncia di aver chiuso l’accordo per l’apertura in Calabria di un Plan&Order Point all’interno del Centro Commerciale Metropolis di Rende....

Gelo russo anche in Calabria. Temperature in picchiata, rischio neve in...

COSENZA - L'Italia, in particolare le regioni del Centro-Sud, stanno per essere investite da un'ondata di gelo russo in arrivo da Est. Aria molto...

ATS Cosenza, cercasi alloggi per persone con disabilità. Obiettivo autonomia e...

Pubblicata la manifestazione di interesse per la formazione di un elenco aperto con disponibilità di alloggi e/o strutture in grado di offrire sistemazioni a persone con disabilità

Terribile incidente sulla 106 a Corigliano Rossano. Morto uno dei due...

CORIGLAINO - ROSSANO (CS) - Ancora sangue e dolore sulla 106 Jonica. Si aggrava, infatti, il bilancio del terribile incidente stradale avvenuto lungo la...

Cosenza abbraccia il suo nuovo arcivescovo. Sabato l’insediamento di Mons. Checchinato

COSENZA - Si terrà sabato 4 febbraio la cerimonia di insediamento del nuovo arcivescovo di Cosenza-Bisignano Monsignor Giovanni Checchinato. Dopo la morte dell'amato Francesco...

Nuova vita per piazza Parrasio. Accoglierà sabato il nuovo arcivescovo di...

COSENZA - Piazza Parrasio, nel cuore di Cosenza vecchia, dopo circa dieci anni è stata finalmente oggetto di un intervento di manutenzione straordinaria che...