Tromba d’aria: traliccio finisce nel bagno di un’abitazione, famiglia salva per miracolo

Stamattina una tromba d'aria si è abbattuta violentemente sul territorio crotonese. "Il nostro territorio è in ginocchio - dice il sindaco di Isola Capo Rizzuto - con tetti scoperchiati, case e auto distrutte, famiglie evacuate"

CROTONE – Dopo le perturbazioni della scorsa notte che hanno flagellato il territorio jonico catanzarese, alle prime ore di oggi una tromba si è abbattuta sulla provincia di Crotone causando gravi danni. La zona più colpita è stata quella del comune di Isola Capo Rizzuto tra le località da Marinella a Capo Rizzuto. Tetti di case scoperchiati, auto trascinate via per centinaia di metri. Un vecchio traliccio dell’energia elettrica si è abbattuto su un’abitazione in località Le Cannella sfondando il tetto e finendo nel bagno della casa: la famiglia è salva per miracolo.

Molte abitazioni sono anche senza energia elettrica per via di cavi elettrici rotti dal vento. Il sindaco del Comune di Isola Capo Rizzuto, Maria Grazia Vittimberga, ha immediatamente convocato il Centro operativo comunale. Decine le abitazioni che sono state sfollate autonomamente dai residenti per motivi di sicurezza.

“Il nostro territorio è in ginocchio – dice il sindaco Maria Grazia Vittimberga – con tetti scoperchiati, case e auto distrutte, famiglie evacuate. Chiediamo con urgenza l’intervento della Regione Calabria e del Dipartimento di Protezione Civile per una stima dei danni e una pianificazione degli interventi da mettere immediatamente in atto. Nel frattempo stiamo predisponendo la dichiarazione di stato di calamità. Intanto ribadiamo la nostra vicinanza a tutte le famiglie colpite e ripetiamo che siamo a disposizione per ogni forma di aiuto. Siamo già in contatto con le strutture alberghiere per chiedere disponibilità ad ospitare famiglie evacuate”.

A Crotone la tromba d’aria ha colpito la zona a sud della costa tra il promontorio di Capocolonna e la località Alfieri. Danni ingenti per diverse aziende agricole con capannoni e serre abbattute dalla furia del vento. Letteralmente spazzate via la casetta dell’Oasi del Martin Pescatore del circolo Ibis, un centro di educazione ambientale realizzato in una struttura confiscata alla criminalità organizzata a Capocolonna. Non si registrano danni, invece, al museo ed alla colonna dorica del tempio di Hera Lacinia.

Nel video gli interventi di soccorso dei vigili del fuoco a Steccato di Cutro (Kr) al confine tra le province di Catanzaro e Crotone a causa dell’esondazione del Fiume Tacina. Sul posto il nucleo Speleo Alpino Fluviale che con l’ausilio di un gommone ha raggiunto i cittadini rimasti bloccati nelle abitazioni.

- pubblicità -
Top Button Home 1
- Pubblicità adsense 1-

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti
- Pubblicità adsense 2-

Categorie

Correlati

Staine incontra Trenitalia Calabria: entro marzo 4 nuovi treni di ultima generazione

CATANZARO - Si è svolto oggi pomeriggio un incontro tra il direttore di Trenitalia, direzione Business Regionale, Sabrina De Filippis, e l'assessore regionale ai...

Anziana strattonata e rapinata in mezzo alla strada, denunciati due diciottenni

REGGIO CALABRIA - Due giovani, entrambi diciottenni, sono stati denunciati in stato di libertà dalla Polizia di Stato con l'accusa di essere i responsabili...

A2, chiusura di un tratto di autostrada per lavori alle condutture elettriche

VIBO VALENTIA - Per consentire alla Società E-distribuzione S.p.A. i lavori di eliminazione delle condutture elettriche interferenti, in corrispondenza del km 340,605 - in...

Anci Calabria scrive ad Occhiuto: «difficile aderire all’Autorità rifiuti e risorse idriche»

CATANZARO - «Per Anci Calabria ci sono delle criticità nel percorso di adesione dei Comuni ad Arrical, l’Autorità dei Rifiuti e delle Risorse Idriche...

Ferrovie della Calabria, nuovi bus e treni «moderni, efficienti, sicuri e...

COSENZA - Sono stati presentati questa mattina nel piazzale dell’Azienda dietro la stazione di Vaglio Lise a Cosenza, i nuovi mezzi del parco macchine...

Report vittime abusi: in Italia censiti 418 preti pedofili, 21 in...

ROMA - E' stato presentato oggi, dall'Osservatorio Permanente della Rete L'Abuso e dall'associazione internazionale Eca Global (Ending Clergy Abuse), il primo Report dei sopravvissuti...

Occhiuto all’ospedale di San Giovanni in Fiore, Succurro: «clima politico è...

SAN GIOVANNI IN FIORE (CS) - Il presidente della Regione Calabria e commissario ad acta della Sanità calabrese, Roberto Occhiuto ha visitato ieri l'ospedale...

Cospito, a Crotone apparse scritte sulla statua dedicata agli internati delle...

CROTONE - "Alfredo Libero", è una delle scritte apparse la notte scorsa a Crotone, mentre la parola "Falso", è stata rinvenuta su una statua...

Paola, Di Natale: “quanto accaduto dimostra la necessità di attivare l’emodinamica”

PAOLA (CS) - L'esponente politico Graziano Di Natale, già Consigliere Regionale della Calabria interviene sull’episodio di ieri, che ha visto coinvolto un uomo con...

Lungro, nasce il Comitato per la Tutela della Salute

LUNGRO (CS) - Il municipio di Lungro ha ospitato ieri l’incontro per la costituzione del "Comitato per la Tutela della Salute" alla presenza dei...