Lavoro: disoccupazione record in Calabria

 CATANZARO – Un 2013 ancora difficile per l’occupazione in particolar modo al sud, dove il tasso di disoccupazione si attesta al 17,9%, 6,5

punti in piu’ rispetto alla media nazionale, attesa all’11,4%. Ed e’ proprio la Calabria a stare al top della classifica delle regioni con piu’ disoccupati, con un tasso atteso per il 2013 del 20,6%, seguita da Sicilia (19,6%) e Campania (19,3%). E’ quanto emerge dagli ‘Scenari di sviluppo delle economie locali italiane’ realizzati da Unioncamere e Prometeia.