Ss18: la tragedia di Natale - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Ss18: la tragedia di Natale

Avatar

Pubblicato

il

COSENZA – Occhi neri, grandi e sorridenti, viso gentile, amante della vita, innamorata di suo marito e di sua figlia. E’ questo il miglior modo per

ricordare Valeria Cauteruccio, la 29enne, deceduta durante le operazioni di soccorso, poco dopo il brutto incidente stradale che ieri sera ha macchiato di sangue l’asfalto della Ss 18 tirrenica. Nonostante le tempestività dei soccorsi (vigili del fuoco, equipe del 118, carabinieri e agenti della polizia stradale hanno fatto un lavoro esemplare, ndr) purtroppo per la 29enne la corsa in ospedale è stata inutile. Il suo cuore ha cessato di battere, mentre era in ambulanza. Troppe, tante le ferite e soprattutto le fratture interne riportate e che non le hanno dato scampo. Sul luogo dell’incidente, che oltre alla 29enne, (la donna era alla guida della sua ha visto coinvolti anche cinque ragazzi, a bordo di un Suv. I feriti, trasportati negli ospedali di Paola, Cetraro e Cosenza, sono stati ricoverati con prognosi variabili. Sulla dinamica dell’incidente, gli inquirenti e i soccorritori hanno lavorato fino a tarda ora per provare a ricostruire la dinamica del violentissimo sinistro. Per un crudele scherzo del destino, l’incidente s’è verificato a 500 metri di distanza dal noto panificio di Belvedere Marittimo, che la 29enne gestiva insieme al marito. I primi ad allertare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti in transito che hanno raccontato di un scontro così violento, simile ad un boato. Le auto coinvolte, su disposizione della Procura della Repubblica di Paola, sono state poste sotto sequestro. Verranno esaminate per capire se qualche difetto meccanico possa aver contribuito, oltre alla velocità sostenuta e ad una probabile distrazione, all’incidente stradale. La notizia della morte tragica di Valeria Cauteruccio, ha fatto, come fanno purtroppo le cattive notizie, velocemente il giro. Il cordoglio è stato grande. Un’intera comunità s’è stretta intorno ai familiari della donna. Anche il suo profilo facebook è stato invaso di messaggi di addio. Anche noi di quicosenza si stringiamo al dolore della famiglia di Valeria Cauteruccio per questa tragica perdita.

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza