ASCOLTA RLB LIVE
Search

Caritas dona 30mila euro a favore dell’emergenza immigrati

SAN FERDINANDO (RC) – La Caritas italiana ha deciso di erogare la somma di 30 mila euro a favore dell’emergenza immigrati di San Ferdinando. A comunicarlo è il

direttore della Caritas Italiana, Francesco Antonio Soddu, al vescovo di Oppido Mamertina-Palmi, mons. Francesco Milito, il quale aveva avanzato una richiesta in tal senso. La somma si aggiunge ai 10 mila euro gia’ stanziati dalla diocesi di Oppido Mamertina-Palmi in occasione della visita che il presule aveva compiuto nella tendopoli. ”La Chiesa – e’ scritto in un comunicato – intende coprire totalmente la somma indicata dal sindaco di San Ferdinando come necessaria per far ritornare la gestione della tendopoli alla normalita’. La Chiesa, in nome del Vangelo e della Costituzione, auspica che tutte le istituzioni, con altrettanta tempestivita’, si mettano in gioco per far terminare l’emergenza e passare dall’assistenzialismo alla giustizia, tutelando cosi’ i diritti di ogni immigrato nel rispetto della dignita’ dovuta ad ogni persona”.