ASCOLTA RLB LIVE
Search

Buste paga più leggere per i calabresi

COSENZA – Con qualche minima differenza per i residenti nei capoluoghi, i calabresi, a causa dell’innalzamento dell’aliquota delle

addizionali comunali,si ritroveranno con una busta paga decisamente ridotta. La notizia arriva da una tabella dati pubblicata dal Sole 24ore. A Cosenza, dove l’aliquota Irpef era già allo 0,8, conferma il livello di prelievo del 2011, mentre Catanzaro e Reggio Calabria raggiungono la stessa percentuale rispetto allo 0,5 dell’anno precedente. Più contenuto l’aumento a Crotone, dove si passa dallo 0,6 allo 0,75, Vibo Valentia invece, rimane allo 0,6.