Accoltella la moglie: arrestato 35enne - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Accoltella la moglie: arrestato 35enne

Avatar

Pubblicato

il

FUSCALDO – L’inferno domestico. E’ quello nel quale ha vissuto Marilena Drago, 39enne di Fuscaldo, residente nel cuore storico del centro balneare tirrenico, accoltellata stamattina dal marito,

Francesco Gaglianese, 35 anni (anche lui di Fuscaldo, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, ndr) nel corso di una lite, scoppiata, secondo le prime informazioni investigative, per futili motivi e sfociata nel sangue. Il 35enne è stato arrestato. L’accusa nei suoi confronti è di tentato omicidio, pare aggravato dai futili motivi. La 39enne, giunta, stresso in mattinata, in elisoccorso all’Opedale dell’Annunziata di Cosenza, è stata sotoposta a due delicati interventi chirurgici, resi necessari per tamponare l’emorragia di sangue dal polmone, raggiunto da un fendente. E’ stato il marito, fermato dai carabinieri di Fuscaldo, in collaborazione con i militari dell’Arma della Compagnia di Paola, a scagliare il fendente quasi mortale. Dopo aver ferito la moglie, l’uomo, notando la 39enne riversa per terra, priva di sensi e in una pozza di sangue, ha allertato lui stesso la sala operativa del 112, denunciando l’accaduto. I detective dlla Benemerita, al loro arrivo sulla scena del crimine, hanno trovato l’uomo con le mani tra i capelli, in stato confusionale. Il coltello, sporco di sangue, sia sulla lama che sul manico, era a terra, a poca distanza dalla donna. Al loro arrivo l’equipe medica, infermieristica e paramedica del 118 ha capito che le condizioni della donna erano gravi: la 39enne non rispondeva a nessuna sollecitazione medica, aveva il battito cardiaco debole, il suo polso era quasi inesistente e il sangue perso era tanto, tanto da aver perfino lasciato parte della sua sagoma sul pavimento. Per accelerare le operazioni di soccorso, i medici del Suem , dopo aver medicato la donna, tamponandole con forza la ferita, l’hanno intubata e hanno allertato l’invio dell’elisoccorso, comunicando durante il volo all’equipe chirurgica del reparto di chirurgia d’urgenza la necessità di preparare subito la sala operatoria. Gli interventi a cui la donna è stata sottoposta pare siano perfettamente riusciti, i medici si sono riservati la prognosi, soprattutto perchè la donna ha perso molto sangue. Il marito della 39enne, trasportato in caserma, è stato ascoltato sull’accaduto. Non ci sono conferme ufficiali da parte dell’Arma, ma da indiscrezioni sarebbe emerso un quadro poco chiaro della vicenda. L’uomo, come detto, è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio. Del caso si occupa la Procura della Repubblica di Paola. 

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza