Uccisero un uomo dopo la lite in un bar, condannati nonno e nipote

I due imputati sono stati condannati per l'omicidio volontario di Stefano D'Arca l'8 marzo del 2019

CROTONE – La corte di Assise di Catanzaro ha condannato nonno e nipote per l’omicidio di Stefano D’Arca avvenuto l’8 marzo del 2019 sotto i portici di piazza Pitagora a Crotone. La sentenza è stata emessa nei confronti di Francesco Pezziniti, 79 anni, condannato a 15 anni e 7 mesi di reclusione, e di Giuseppe Cortese (31) che dovrà scontare 11 anni. Il pm Giampiero Golluccio aveva chiesto 21 anni e 10 mesi per Pezziniti e 17 anni e 7 mesi per Cortese.

L’omicidio di Stefano D’Arca

L’omicidio è stato commesso verso mezzanotte e mezza dopo che D’Arca aveva iniziato a danneggiare l’interno di un bar provocando la reazione del proprietario, Giuseppe Cortese. Secondo la ricostruzione svolta dalla Squadra mobile di Crotone, proprio Cortese, dopo aver portato fuori dal locale D’Arca, era andato a prendere una pistola calibro 7.65 detenuta dal nonno, Francesco Pezziniti, titolare di un hotel che si trova in piazza Pitagora. La lite era proseguita fuori dal bar e proprio l’anziano, ad un certo punto, aveva preso l’arma dalle mani del nipote sparando contro D’Arca ed uccidendolo con cinque proiettili al petto. Lo stesso Pezziniti aveva poi chiamato la Polizia assumendosi la responsabilità dell’accaduto. I due imputati sono stati condannati per omicidio volontario e la Corte ha riconosciuto il concorso anomalo in omicidio di Cortese

- Pubblicità sky-

Ultimi Articoli

“Calabria, un diamante grezzo”: a San Nicola Arcella forum su ambiente, mare, turismo

SAN NICOLA ARCELLA (CS) - “Calabria. Storia, paesaggi, 800 km di coste da Mar Jonio e Mar Tirreno che le conferiscono la conformazione di...

Ballottaggio a Montalto Uffugo, alle 19 affluenza al 25,2%. Al primo turno aveva votato...

MONTALTO UFFUGO (CS) - Resta inferiore rispetto alla precedente tornata, l'affluenza alle urne a Montalto Uffugo dove sono in corsa, al turno di ballottaggio...
Vaccarizzo albanese panorama

Vaccarizzo Albanese, partono i lavori di ammodernamento sulla Provinciale 180

VACCARIZZO ALBANESE (CS) - La SP 180 sarà chiusa al traffico veicolare da lunedì 24 giugno fino al 2 agosto, per consentire in massima...

Cosenza: al via il concorso letterario di narrativa breve ‘Riccardo Sicilia’

COSENZA - E' stato bandito dall’Associazione Biblioteca delle donne Fata Morgana e dall’Associazione culturale Il Filo di Sophia, la seconda edizione del concorso letterario...

Praia a Mare: Italia Nostra «a rischio un altro platano monumentale su viale della...

PRAIA A MARE (CS) - Italia Nostra - sezione Alto Tirreno Cosentino - lancia l'allarme su un altro grande platano monumentale del Viale della...

Social

80,052FansMi piace
3,585FollowerSegui
2,768FollowerSegui
2,040IscrittiIscriviti

Correlati

Categorie

Leggi ancora

Una membrana polimerica rende potabile l’acqua: lo studio in collaborazione con...

PISA - Acqua contaminata da arsenico resa potabile grazie a una innovativa membrana. Lo rivela una ricerca pubblicata sulla rivista Nature Water e realizzata...

Don Augusto dona al Papa il cedro di Calabria: «emozione unica...

ROMA - Dono semplice ma allo stesso tempo estremamente denso di significato quello ricevuto da Papa Francesco. Don Augusto Porso, cappellano delle Suore Ripatrici...

Laino Borgo, parte la quinta campagna di scavi con archeologi anche...

LAINO BORGO (CS) - E' partita da qualche giorno la quinta campagna di scavi archeologici a Laino Borgo, in località Santa Gada, a cura...

Autonomia, il sindaco di Mormanno è preoccupato: «subito mobilitazione per cancellare...

MORMANNO (CS)  «Serviva più confronto e meno strategia d'appartenenza politica per offrire all'Italia e ai cittadini una vera legge di riforma, che andasse incontro...

Il Comune di San Cosmo Albanese e quello albanese di Mirdita...

SAN COSMO ALBANESE (CS) - Il Sindaco di San Cosmo Albanese, Damiano Baffa, accompagnato nell'occasione dal Commissario della Fondazione "Istituto Regionale per la Comunità Arbëreshe...

A nessun comune della Calabria le 5 Vele Legambiente: massimo 4...

CATANZARO - Nessun comune della Calabria ha ottenuto le 5 Vele di Legambiente e Touring Club Italiano, massimo riconoscimento per il mare più bello....