Unical, al via esami e lezioni in presenza? Sondaggio tra gli iscritti

Agli studenti viene chiesto di compilare un questionario on line, indicando il proprio orientamento tra la partecipazione in aula o a distanza

 

ARCAVACATA (CS) – L’Università della Calabria coinvolge studentesse e studenti nella pianificazione dei corsi del prossimo semestre. Per pianificare al meglio l’organizzazione dei corsi, si chiede a studentesse e studenti Unical di rispondere entro il 25 febbraio a un questionario onlinedisponibile su Esse3. Come avvenuto per l’avvio dell’anno accademico, si potrà indicare il proprio orientamento, tra didattica in presenza e a distanza e sulla modalità di svolgimento degli esami in programma nei mesi di marzo e aprile.

L’ateneo, nel rispetto delle norme precauzionali per il contenimento del rischio contagio Covid, sta organizzando la ripresa  dei corsi a marzo in modalità doppia, secondo le linee guida già applicate a ottobre: si tornerà in presenza, ma la frequenza in aula non sarà obbligatoria e tutte le lezioni continueranno a essere disponibili in streaming sulla piattaforma Teams.

Le risposte fornite non saranno in alcun modo vincolanti e verranno utilizzate dall’ateneo solo per stimare il numero di studenti che parteciperanno alle lezioni in presenza e organizzare nel miglior modo possibile i corsi del prossimo semestre, scegliendo le aule più adatte e definendo eventuali turni.