Disarcionato da un cavallo imbizzarrito, sbatte la testa. Grave un 17enne

È successo sul corso principale di San Calogero, nel Vibonese. Il giovane è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro

 

 

SAN CALOGERO (VV) – Era in sella al suo cavallo quando è stato disarcionato dall’animale, sbalzando e urtando violentemente la testa contro una colonna in cemento armato nei pressi di un tabacchino. È successo a San Calogero, nel Vibonese, ad un ragazzo di 17 anni, lungo il corso principale del paese.

Sul posto si è reso necessario l’intervento di un elisoccorso e il minore, in gravi condizioni dopo il violento impatto, è stato trasferito all’ospedale di Catanzaro. Il cavallo in preda alla paura si è poi scagliato contro la vetrina del tabacchino, sfondandola e rimanendo incastrato. Per liberarlo sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Vibo Valentia. L’animale è ferito ma vivo.