Picchia la madre con una tavola di legno, arrestato 34enne

I poliziotti sono intervenuti su segnalazione e hanno trovato l’uomo mentre picchiava ripetutamente la madre. La vittima è in prognosi riservata

 

REGGIO CALABRIA – Teatro dell’aggressione un appartamento in costruzione dove il trentaquattrenne è stato immobilizzato mentre colpiva ripetutamente la madre con un asse di legno. L’arresto é stato eseguito dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione generale e Soccorso pubblico della Questura che sono intervenuti a seguito della segnalazione di una violentissima aggressione in corso in località Pellaro. La donna é stata portata nel Grande ospedale metropolitano e ricoverata con prognosi riservata. L’aggressore, un uomo di 34 anni, è stato condotto in carcere con l’accusa di tentato omicidio di danni della madre.