Covid: Agenzia delle Entrate ha erogato in Calabria oltre 222 milioni

Oltre 54 milioni di contributi, per Decreto Rilancio e Ristori sono stati erogati sul territorio della provincia di Cosenza

 

COSENZA – Ammonta a oltre 222 milioni di euro il totale dei contributi erogati in Calabria attraverso i decreti Rilancio e Ristori. Sono i numeri comunicati dall’Agenzia per le entrate della Calabria. In particolare sono 64.342 i contributi relativi al Decreto Rilancio per un totale di oltre 135 milioni di euro, e 32.078 per un totale di oltre 86 milioni quelli relativi ai Decreti Ristori.

A livello provinciale per il Decreto Rilancio sono stati erogati 24.554 pagamenti (51,67 milioni) per la provincia di Cosenza; 12.719 (27,25 mln) per quella di Catanzaro; 6.605 pagamenti (13,04 mln Crotone); 14.322 (31,11 mln) per Reggio e 6.142 (12,40 mln) Vibo.

In materia di Ristori i pagamenti sono ammontati a 12.483 (33,20 mln) per la provincia di Cosenza; 6.507 (17,79 mln) Catanzaro; 2.532 (6,37 Mln) Crotone; 7.586 (21,78 mln) Reggio Calabria e 2.970 (7,49 mln) Vibo. Le somme erogate in Calabria concorrono, precisa l’Agenzia per le Entrate, agli oltre 10 miliardi erogati a livello nazionale per l’emergenza Covid.