«Uscire dall’ombra della depressione», tavola rotonda ‘virtuale’ in Calabria

La Fondazione Onda – Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere – ha promosso una tavola rotonda regionale organizzata in forma virtuale

 

CATANZARO – Venerdì prossimo 6 novembre dalle 11.30 alle 13.00 è in programma per la Calabria il percorso di sensibilizzazione “Uscire dall’ombra della depressione”, organizzato da Fondazione Onda e patrocinato dalla Regione Calabria, da SIP – Società Italiana di Psichiatria, da SINPF – Società Italiana di Neuropsicofarmacologia, da Cittadinanzattiva e da Progetto Itaca, con il contributo incondizionato di Janssen Italia, l’azienda farmaceutica del Gruppo Johnson&Johnson.

L’obiettivo dell’iniziativa, che ha già fatto tappa in Campania, Lazio, Lombardia, Sicilia, Piemonte, Veneto, Puglia, Emilia-Romagna e Sardegna, e raggiungerà come ultima tappa di quest’anno la Toscana, è quello di promuovere azioni a livello territoriale per facilitare l’accesso alla diagnosi e alle cure più appropriate attraverso il coinvolgimento di Istituzioni e rappresentanti locali a livello medico, assistenziale e sociale.

La depressione è ormai riconosciuta come la prima causa di disabilità a livello globale. È una malattia che ha un notevole impatto sulla qualità di vita di chi ne soffre e che comporta altresì un enorme dispendio di risorse socio-economiche. Per combattere questa malattia e superarne gli stigmi, risulta quindi importante fare rete sul territorio coinvolgendo gli attori istituzionali e sanitari.

All’iniziativa parteciperanno:

Francesco Bevere, Direttore Generale, Dipartimento tutela della salute, politiche sociali e integrazione socio sanitaria, Regione Calabria;
Sinibaldo Esposito, Presidente 3a Commissione Sanità, Regione Calabria;
Loredana Bergamini, Direttore medico, Janssen Italia, l’azienda farmaceutica del Gruppo Johnson&Johnson;
Pasquale De Fazio, Professore Associato di Psichiatria, Università Magna Graecia di Catanzaro, Direttore U.O. di Psichiatria, A.O.U. Mater Domini di Catanzaro;
Adele Emanuela De Francesco, Direttore U.O. Farmacia, A.O.U. Mater Domini, Catanzaro;
Felicia Giagnotti Tedone, Presidente Fondazione Progetto Itaca;
Antonio Guerra, Presidente Sez. di Catanzaro, Società Italiana di Medicina Generale;
Rosina Manfredi, Direttore Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze, Lamezia Terme, ASP Catanzaro;
Claudio Mencacci, Presidente Comitato Scientifico Fondazione Onda e Presidente Società Italiana di NeuroPsicoFarmacologia;
Francesca Merzagora, Presidente Fondazione Onda;
Nicoletta Orthmann, Coordinatore medico-scientifico Onda;
Emilio Russo, Professore associato di Farmacologia, Dipartimento di Scienze della Salute, Università Magna Grecia di Catanzaro;
Michele Zoccali, Direttore Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze, ASP Reggio Calabria;

Per iscriversi e ricevere il link per collegarsi all’evento è necessario compilare un apposito modulo  (CLICCA QUI)