Coronavirus, a Soverato chiusa una scuola. Nel reggino 14 nuovi positivi

A Soverato positivo un collaboratore scolastico dell’istituto alberghiero, che è stato chiuso per sanificare gli ambienti. Nel reggino effettuati 643 tamponi

 

Il sindaco di Soverato, Ernesto Alecci ha disposto con un’ordinanza, la chiusura dell’istituto alberghiero per oggi e domani, 15 ottobre, perché un collaboratore della scuola è risultato positivo al Covid-19. La decisione si è resa necessaria per “adottare – è scritto nell’ordinanza – le opportune misure al fine di rendere sicuri gli ambienti dell’Istituto”.

Sono stati 643, invece, i nuovi soggetti sottoposti a tampone per lo screening Covid-19, ieri nel territorio provinciale di Reggio Calabria, e di questi 14 sono risultati positivi. Lo comunica la direzione sanitaria dell’Asp reggina. I pazienti in “Assistenza sanitaria domiciliare” sono in totale 343, con monitoraggio quotidiano delle loro condizioni da parte del Servizio di igiene e sanità pubblica e delle Unità speciali di continuità assistenziale in collaborazione con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta. I soggetti posti in quarantena domiciliare sono in totale 1196.