Padre e figlio scomparsi nel giro di pochi giorni - QuiCosenza.it
Ritrovaci sui social

Archivio Storico News

Padre e figlio scomparsi nel giro di pochi giorni

Avatar

Pubblicato

il

CROTONE– Un giallo di famiglia. Prima il figlio, poi il padre, a distanza di 10 giorni l’uno dall’altro, sono scomparsi. 

L’appello di Maria Oliverio, madre e moglie dei due: «Riportatemeli». Una scomparsa quella del 55enne Giovanni Foschini legata senz’altro al recente «allontanamento da casa» del figlio Domenico di 31anni, che dal 14 scorso, pare anch’egli svanito nel nulla.

«Se non vuole, può anche non tornare a casa – dice la madre – però ci faccia sapere che sta bene, perchè noi siamo disperate. Così come lo è il padre, che è scomparso per trovarlo». Domenico, nella descrizione che ne fa la stessa madre, è alto un metro e 68 centimetri, ha i capelli rasati, occhi castani, carnagione scura e diversi tatuaggi sul corpo, dalla testa al busto. In particolare, la madre ne ricorda uno: un sole con all’interno un occhio, disegnato proprio dietro il collo. Ad essere allarmato per la scomparsa di Domenico, secondo quanto riferisce Maria Oliverio, soprattutto il padre Giovanni, che non si dava pace e ha cercato il figlio dappertutto. Anche di lui, però, si sono perse le tracce, ed i figli ne hanno denunciato la scomparsa ai carabinieri lo scorso 25 novembre. Prima di sparire, l’uomo, di 65 anni, era andato, insieme alla moglie Maria ed alla figlia Isabella, in Questura, a Crotone, per chiedere, in più occasioni, come mai i controlli a cui periodicamente era sotto posto il figlio, non erano stati effettuati. Alle 12 del 24 novembre, Giovanni Foschini è uscito di casa, per fare una passeggiata, e non ha più fatto ritorno. L’uomo è uscito di casa senza telefono cellulare e senza alcun documento, e con in tasca non più di 40 auro. Giovanni è alto circa un metro e 80 ed indossava, al momento della scomparsa, una coppola di colore scuro.

 

Archivio Storico News

Cosenza e Paganese ci provano fino alla fine, ma a Pagani finisce senza reti. Rossoblu spreconi nel primo tempo

Marco Garofalo

Pubblicato

il

Scritto da

Le due squadre danno vita ad una bella gara, ricca di emozioni e azioni da rete, ma il risultato non si schioda dallo 0 a 0. Per i rossoblu è il sesto risultato utile consecutivo. Cosenza migliore nella prima frazione di gara. Annullata una rete a La Mantia nella ripresa
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Sparatoria con due morti a Roma, convalidato il fermo di un giovane calabrese

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

E’ ancora da chiarire del tutto i motivi del litigio anche se tra Scarozza e Ventre vi erano dei dissidi dovuti a una relazione che il più giovane aveva con l’ex moglie di Fabrizio Ventre.

 
(altro…)

Continua a leggere

Archivio Storico News

Il caso Legnochimica arriva in Senato, si chiede ai ministri il perché del blocco della bonifica

Avatar

Pubblicato

il

Scritto da

Continui rimpalli di responsabilità e aumento di patologie ‘anomale’ tra i residenti, cosa intende fare il Governo? (altro…)

Continua a leggere

Di tendenza