Ritrovato senza vita il 62enne scomparso a San Costantino Calabro

I soccorritori discesi in un canale con l’aiuto di corde con tecniche alpinistiche, hanno ritrovato lo scomparso senza vita. Per lui non c’è stato nulla da fare

 

SAN COSTANTINO CALABRO (VV) – Ritrovato esanime da una squadra del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria il corpo dello scomparso a San Costantino Calabro nel vibonese. La squadra del Soccorso Alpino, era impegnata da questa mattina nella ricerca di un uomo che aveva fatto perdere le proprie tracce questa notte. L’allarme era stato lanciato dai familiari che, non vedendolo rientrare ieri sera, hanno avvisato le forze dell’ordine. I soccorritori discesi in un canale con l’aiuto di corde con tecniche alpinistiche, hanno ritrovato lo scomparso senza vita.

Ottenuta l’autorizzazione alla rimozione, una volta imbarellato, il corpo è stato trasportato con un elicottero dei Vigili del Fuoco di Lamezia in un piazzale per essere consegnato alle Autorità. Alle ricerche oltre ai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria Stazioni Aspromonte e Catanzaro, hanno partecipato anche i Vigili del fuoco, carabinieri e Vigili Urbani.