Vasto incendio all’alba in un impianto di trattamento rifiuti

L’impianto si occupa del trattamenti di rifiuti solidi urbani. L’incendio è divampato all’alba e sul posto hanno operato i Vigili del fuoco che sono riusciti a domare le fiamme

 

LAMEZIA TERME – Un vaso incendio di rifiuti solidi urbani è divampato alle prime ore di oggi all’interno di un capannone dell’impianto Tmb (Trattamento meccanico biologico) nella zona industriale Ex Sir a S. Pietro Lametino, a Lamezia Terme.

Sul posto sono intervenute le squadre del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Catanzaro, del distaccamento di Lamezia e della sede centrale con supporto di autobotti per rifornimento idrico. In fiamme, all’interno del capannone, cumuli di rifiuti indifferenziati. Non è la prima volta che si verifica un incendio nella struttura e al momento non è stata accertata l’origine del rogo.

Con pale meccaniche e ruspe, messe a disposizione da privati, i vigili del fuoco stanmno procedendo allo smassamento verso l’esterno del capannone dei rifiuti interessati dal rogo, effettuando contemporaneamente l’opera di spegnimento. L’intervento dei vigili del fuoco è valso a circoscrivere il rogo evitando che le fiamme si propagassero al capannone adiacente adibito al trattamento di rifiuti e oli combustibili esausti. Non sono segnalati danni alle persone e alla struttura.