Coronavirus, nuovo contagio in Calabria. È una persona rientrata dalla Svizzera

Arriva dalla provincia di Vibo Valentia il nuovo caso positivo che porta a 1.181 i contagi totali dall’inizio dell’epidemia. Effettuati da ieri 924 tamponi

.

COSENZA – Un nuovo contagio è stato accertato in Calabria nelle ultime 24 ore dal dipartimento salute della Regione, che porta a 1.181 i casi totali, comprese le vittime e i guariti. Il nuovo positivo (asintomatico) arriva alla provincia di Vibo Valentia, esattamente da Pizzo Calabro. Si tratta di una persona rientrata dalla Svizzera nei giorni scorsi. Ad oggi in Calabria sono stati effettuati in totale 93.060 tamponi, 924 più di ieri.

Sono 24 le persone ancora positive al coronavirus in Calabria, mentre complessivamente sono 1.057 i guariti. Restano ancora 4 pazienti ricoverati in ospedale con sintomi: una a Catanzaro, due al Gom di Reggio Calabria e uno allo Jazzolino di Vibo Valentia. Dal 29 maggio non si registrano più decessi in Calabria. Le vittime da coronavirus restano in totale 97. Infine sono 23 le persone positive al Covid-19 in isolamento domiciliare con sintomi lievi o asintomatiche. Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 8.109.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

Catanzaro
1 in reparto; 1 in isolamento domiciliare; 182 guariti; 33 deceduti

Cosenza
2 in isolamento domiciliare; 432 guariti; 34 deceduti

Reggio Calabria
2 in reparto; 17 in isolamento domiciliare; 255 guariti; 19 deceduti

Crotone
1 in isolamento domiciliare; 112 guariti; 6 deceduti

Vibo Valentia
1 in reparto; 2 in isolamento domiciliare; 76 guariti; 5 deceduti