Coronavirus, sono 129 i contagiati in Calabria (+15). A Cosenza 20 ricoverati, 4 in rianimazione

Il bollettino ufficiale della Regione segnala 15 nuovi casi di positività al coronavirus rispetto a ieri che portano il totale dei contagiati a 129. C’è un nuovo guarito a Reggio Calabria mentre sono 5mila per persone in quarantena volontaria e quasi 9mila le persone arrivate dal nord che si sono registrate al sito della regione

.

COSENZA – Sono 15 i nuovi casi di coronavirus registrati nella nostra regione nelle ultime 24 ore che porta il totale dei contagiati in Calabria a 129 persone. Dal bollettino diramato dalla Regione Calabria emerge che innanzitutto che nella provincia di Reggio Calabria, al professore universitario, si è aggiunto un guarito. Nella provincia di Cosenza restano 20 le persone ricoverate in ospedale, 4 delle quali sono in gravi condizioni in rianimazione mentre 11 sono in isolamento domiciliare. Sono stati effettuati 1.434 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono come detto 129 quelle negative sono 1305. I soggetti in quarantena volontaria sono 4996, così distribuiti: 1.250 a Cosenza, 327 a Crotone, 471 a Catanzaro, 587 a  Vibo Valentia e 2.361 a Reggio Calabria. Infine, le persone giunte in Calabria negli ultimi quattordici giorni che si sono registrate al sito della Regione Calabria sono 8908.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

Catanzaro: 10 in reparto – 3 in rianimazione – 13 in isolamento domiciliare
Cosenza: 16 in reparto – 4 in rianimazione – 11 in isolamento domiciliare
Reggio Calabria: 15 in reparto –  4 in rianimazione – 25 in isolamento domiciliare – 2 guariti – 1 deceduto
Vibo Valentia: 6 in isolamento domiciliare
Crotone: 4 in reparto; 15 in isolamento domiciliare