Coronavirus, contagiati un medico e cinque infermieri a Catanzaro

I sanitari che operano nel reparto di Nefrologia, avrebbero trattato un paziente dializzato risultato positivo

 

CATANZARO – Un medico e cinque infermieri in servizio nel reparto Nefrologia dell’ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro sono risultati positivi al Covid-19. La conferma è arrivata dalle autorità sanitarie dell’ospedale del capoluogo calabrese.

Ieri è stato effettuato il tampone e nelle scorse ore è arrivato il risultato su tutti i sanitari che sono entrati in contatto con un paziente dializzato che, nei giorni scorsi, si è recato in ospedale per la terapia, in seguito risultato contagiato dal coronavirus. “Al momento – ha dichiarato il direttore sanitario dell’azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio, Nicola Maurizio Salvatore Pelle – i sanitari sono stati tutti allontanati e messi in isolamento domiciliare”.