A fuoco l’abitazione, muore un 87enne. Il corpo senza vita trovato nella cucina

Inutili i soccorsi arrivati sul posto dopo l’intervento dei vigili del fuoco. Sulla dinamica dell’incendio non viene esclusa nessuna ipotesi, anche se la causa accidentale è quella più accreditata

.

MOTTA SANTA LUCIA (CZ) – Un uomo di 87 anni è morto nella sua abitazione, a Motta Santa Lucia, nel Catanzarese, a seguito ad un violento incendio probabilmente di natura accidentale, anche se al momento non viene esclusa nessuna ipotesi. Le fiamme hanno interessato una struttura abitativa su un unico livello. Il corpo dell’uomo è stato rinvenuto in cucina. I vicini hanno visto le fiamme sprigionasi dall’abitazione ed hanno immediatamente allertato i soccorsi purtroppo inutili per l’87enne. Sul posto, in via Carlo Maria Talarico, sono intervenuti anche i carabinieri di Conflenti, la polizia locale, il medico legale ed i vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme che hanno spento il rogo evitando che si potesse propagare all’intera struttura.